Seguici su

Mercato NBA 2019

NBA, Popovich sull’addio di Leonard: “Ora voltiamo pagina”

Gregg Popovich commenta la maxi-trade tra Toronto e San Antonio

gregg popovich

Kawhi Leonard è ufficialmente un nuovo giocatore dei Raptors. Lo scambio finalizzato nella giornata di ieri sull’asse Toronto-San Antonio ha posto fine a un tira e molla tra silenzi e mugugni che ha caratterizzato gran parte della stagione dei nero-argento.

Il tentativo di ricucire i rapporti con il #2, assoluta priorità dell’off-season degli Spurs, non ha sortito gli effetti sperati. L’intera organizzazione è ora pronta a voltare pagina. Gregg Popovich ha commentato a caldo l’esito delle trattative in conferenza stampa. Riproponiamo di seguito alcuni estratti riportati da ESPN:

“Abbiamo parlato spesso nel corso dell’estate e discusso di molte cose, dentro e fuori dal campo. Sono state fatte delle valutazioni per vedere di trovare la soluzione migliore. Si è presentata quest’opportunità scambio e abbiamo pensato fosse la decisione giusta da prendere.

Le frizioni dell’ultimo periodo non cancellano i traguardi raggiunti insieme:

” Finché è rimasto con noi, Kawhi ha avuto un atteggiamento splendido. Ci ha aiutato a vincere il quinto titolo. È stato sempre un grande lavoratore e auguriamo ogni bene, ma ora è tempo di voltare pagina. […] Kawhi è stato un gran compagno di squadra e ha sempre fatto il suo lavoro senza mai creare alcun problema. Le teste parlanti hanno bisogno di storie da scrivere.”

Gli Spurs hanno ricevuto in cambio l’All-Star richiesto, evitando al contempo di andare a rinforzare una diretta concorrente nella già ultra-competitiva Western Conference:

“A questo punto, non intendo più guardare al passato. Non porta alcun vantaggio. Gli arrivi di DeMar [DeRozan] e Jakob [Poeltl] mi rendono felice e d’ora in avanti sarò concentrato su di loro. […] Credo che questa trade funzionerà per entrambe le squadre. DeMar è un quattro volte All-Star […] Jakob è un giovane talento e può diventare un ottimo giocatore a livello NBA.” 

 

Leggi anche:

Mercato NBA: i Cavs rilasciano Kendrick Perkins

NBA, operazione al ginocchio per Lonzo Ball

NBA, i Portland Trail Blazers vincono la Summer League 2018

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2019