Seguici su

Boston Celtics

Mercato NBA, i Boston Celtics virano su DeMarcus Cousins

Il centro si è liberato da qualche settimana da Houston

demarcus cousins houston rockets

Trade deadline difficile per i Boston Celtics i quali si sono mossi sul mercato NBA mettendo a segno qualche colpo di secondo piano. L’arrivo di Evan Fournier dagli Orlando Magic non può rappresentare un upgrade sostanziale, ecco perché Danny Ainge stava pensando ad Andre Drummond come aggiunta di livello all’interno del roster di Brad Stevens. In realtà, il lungo ha deciso di firmare con i Los Angeles Lakers, lasciando Boston a bocca asciutta dopo essere stata etichettata come una delle squadre favorite per arrivare all’ex Cleveland.

In seguito alla partenza di Daniel Theis – finito ai Chicago Bulls – è chiaro che i Celtics hanno bisogno di un nuovo innesto tra i lunghi. Ecco perché il mirino è ora puntato su DeMarcus Cousins. Il centro, liberatosi dagli Houston Rockets diverse settimane fa, è ancora senza squadra e potrebbe rappresentare una soluzione temporanea per la compagine di Brad Stevens. La realtà dei fatti è che Cousins sembrava destinato ai Lakers, ma i gialloviola hanno preferito puntare tutto sulle qualità di Drummond, lasciando l’ex stella di Sacramento senza squadra.

Cousins, nel corso dell’attuale stagione con Houston, stava viaggiando con una media di 9.6 punti e 7.6 rimbalzi. Il matrimonio tra le parti stavolta sembra essere tanto vicino quanto desiderato.

 

 

Leggi Anche

NBA, Vogel e Kuzma commentano l’arrivo di Andre Drummond

Mercato NBA, gli Spurs rilasciano Marquese Chriss

Mercato NBA, i Lakers ufficializzano Andre Drummond

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics