Seguici su

Boston Celtics

Mercato NBA, Josh Richardson ai Boston Celtics via Trade exception

I Boston Celtics completano la 2ª operazione di mercato in poche ore

Josh Richardson – Celtics

24 ore dopo la fine del Draft 2021, i Boston Celtics sono molto attivi sul mercato NBA. Completata la trade a tre squadre che ha portato alla separazione da Tristan Thompson, con l’arrivo da Atlanta di Kris Dunn e Bruno Fernando, i biancoverdi hanno completato una nuova operazione.

Secondo quanto riportato da Shams Charania  di The Athletic, da Dallas arriva in Massachusetts Josh Richardson, che eserciterà la player option da 11.6 milioni sul suo contratto con Dallas (stagione 2021-2022). Per la firma i Celtics hanno impiegato  la rimanente trade exception generatasi lo scorso anno dopo la sign-and-trade Hayward-Hornets è già utilizzata per aggiungere al roster Evan Fournier.  Con 13 contratti garantiti per la stagione ventura e un margine stimato di circa cinque milioni di dollari sulla soglia Luxury Tax per l’anno corrente, proprio l’eventuale  conferma del francese ex Magic rappresenta il prossimo nodo da sciogliere in casa Celtics.

 

 

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Chris Paul intenzionato a rimanere a Phoenix

Emmanuel Mudiay giocherà la Summer League NBA con Portland

Mercato NBA, definito scambio Jazz e Thunder: Favors e una prima scelta a OKC

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics