Seguici su

Houston Rockets

Mercato NBA, Tyronn Lue a Houston per incontrare i Rockets

Sarà la volta buona?

Tyronn Lue

Sin dall’addio annunciato da coach Mike D’Antoni, il nome di Tyronn Lue è stato accostato alla panchina dei Rockets – e non solo. Recatosi a Houston nella giornata di oggi per il colloquio formale con la franchigia texana, l’ex allenatore dei Cleveland Cavaliers ha difeso la propria candidatura.

Di seguito le dichiarazioni raccolte da Marc Berman di Fox26:

“Venire qui e avere l’opportunità di discutere per un potenziale ruolo da head coach a Houston significa molto ed è una situazione davvero elettrizzante. Sono molto contento della possibilità concessami. Nel mio bagaglio d’esperienza, da giocatore prima e allenatore poi,  ho diversi anni accanto a stelle del calibro di Michael Jordan, Kobe Bryant, Shaquille O’Neal, LeBron James e Kevin Garnett. So cosa significa passare del tempo con loro ed è un aspetto che senza dubbio aiuta molto. È bello sentirsi desiderati ed essere sul taccuino di molti, ma firmare un contratto lo è di più. Voglio godermi la situazione e sfruttare la chance.”

 

Leggi anche:

NBA, Rockets: Jeff Van Gundy in lizza per la panchina

Mercato NBA, Houston Rockets interessati a Kenny Atkinson

NBA, Houston sonda il terreno per David Vanterpool

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets