Seguici su

Memphis Grizzlies

NBA, Jaren Jackson Jr. e Ja Morant c’è sintonia: “In campo basta lo sguardo”

Certezze da cui ripartire per Memphis

Jaren Jackson Jr., rientrato da un infortunio solo sul finire della scorsa annata, ha disputato appena 16 partite tra stagione regolare e primo turno di Playoff nel 2020-2021. I Memphis Grizzlies vogliono confermarsi tra le migliori otto nella Western Conference, se possibile senza passare per l’incognita del Play-in già sperimentata nell’ultimo biennio. Per farlo, il tandem di riferimento è quello formato proprio dall’ex Michigan State in coppia con Ja Morant.

 

JACKSON JR.-MORANT: INTESA VINCENTE GRIZZLIES

Di seguito le dichiarazioni di Jaren Jackson Jr. ai microfoni di SiriusXM NBA Radio:

“Conosce il gioco, lo adora. In campo ci sono diversi aspetti dei quali non è nemmeno necessario parlare perché bastano sguardi e movimenti. Entrambi analizziamo molto i video delle partite e così si sedimenta un linguaggio. [Ja Morant] ha un talento naturale nella lettura del gioco, è un’abilità che ad alcuni richiede anni e anni di allenamento. Nel suo caso, alla sua età, è molto avanti nel percorso.”

 

 

Leggi anche:

 Frank Vogel spiega a che punto è la chimica dei Big Three dei Lakers

Mercato NBA, rinnovo pesante per Mikal Bridges con Phoenix: le cifre

Sixers, Tobias Harris commenta il ritorno in allenamento di Ben Simmons

Piccolo aumento di stipendio salariale per i giocatori di G League

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Memphis Grizzlies