Seguici su

News NBA

NBA, Damian Lillard e il tiro da metà campo: “Vorrei provarlo in una partita normale”

Il play dei Blazers si è divertito all’ultimo All-Star Game

lillard logo shot

L’All-Star Game 2021, come ormai sappiamo, è terminato con l’ultima bomba messa a segno da Damian Lillard che ha regalato la vittoria a Team LeBron con il risultato finale di 170-150. Il play dei Portland Trail Blazers ha sparato una tripla dal logo per chiudere la sfida. Un gesto già visto durante le routine pre-partita.

Il leader dei Blazers ha segnato gli ultimi 6 punti della sua squadra:

“Ho messo due triple di fila anche perché sapevo che avremmo vinto la partita con un tiro da 3 punti. Steph ha prima tentato di segnare, dopodiché – alla rimessa successiva – mi ha dato la palla. Cosa ho pensato? Di andare a segnare. I difensori hanno indietreggiato un po’… e io mi sono alzato per la bomba finale.”

Il tiro dal logo è un’arma in faretra per Damian, il quale però non ha ancora avuto l’occasione per tentarla all’interno dell’attuale regular season NBA:

“L’All-Star Game è stata un’opportunità per provare quel tipo di tiro. Non l’ho fatto in una partita. Volevo testarlo in condizioni di partita e mi è andata bene. L’ho percepito come un normale tiro in sospensione. Sono riuscito a segnare abbastanza facilmente. Ne avevamo parlato poco prima dell’inizio della partita. Io, Steph e CP3 ci eravamo detti che dovevamo riuscire in un alley-oop, ma anche che dovevamo tirare uno di quei tiri da 3 punti. Io e Steph ci siamo divertiti a farlo. Provarlo in partita? Penso di poterlo fare, ma deve essere fatto con rispetto per la nostra squadra. Lavoriamo duro in difesa e non voglio tirare fuori un tiro del genere e rovinare un possesso difensivo. Ma se sono caldo, ci proverò sicuramente.”

 

Leggi anche:

NBA, botta e risposta tra LeBron James e Donovan Mitchell

Mercato NBA, Blake Griffin firmerà con i Brooklyn Nets

NBA, James Harden commenta il possibile arrivo a Brooklyn di Blake Griffin

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA