Seguici su

Atlanta Hawks

Mercato NBA, svelato il prezzo per John Collins

Sam Amick di The Athletic ha rivelato che gli Hawks sarebbero disposti ad ascoltare offerte per il proprio lungo

Collins

Gli Atlanta Hawks sono interessati a scambiare uno dei propri giovani più interessanti e promettenti, John Collins. Il lungo, titolare nelle 26 partite giocate quest’anno, non sembra contento per come è gestito l’attacco degli Hawks, tutto nelle mani di Trae Young. E anche gli Hawks vorrebbero scambiarlo, anche perché non sembrano interessati a rinnovarlo, essendo Collins in scadenza per la prossima offseason. D’altra parte, non varrebbe la pena cederlo per un’offerta non congrua al suo valore.

Per questo gli Hawks hanno di fatto fissato il prezzo per Collins, fatto sapere dal giornalista di The Athletic Sam Amick: una scelta alta al primo giro, sicuramente nella Lottery (le prime 14), potrebbe bastare per assicurarsi le prestazioni del prodotto di Wake Forest.

Come già detto, gli Atlanta Hawks non sembrano interessati a rinnovare il giocatore alle cifre da lui desiderate. Qualche mese fa, nel pieno della offseason, il front office aveva offerto a Collins un’estensione contrattuale da 90 milioni di dollari. Offerta però rimandata al mittente dal lungo 23enne, che ha detto di aspettarsi il massimo salariale da più di 125 milioni. Una cifra lontana da quella che gli Hawks sono pronti a impegnare, e per questo motivo quella dello scambio è ben più di una semplice voce.

Ma Atlanta non può liberarsi così facilmente di Collins. L’ala grande è sceso in campo da titolare in tutte le 26 partite finora giocate, viaggiando a medie di 18.1 punti e 7.8 rimbalzi a partita in 26 minuti sul parquet, tirando con il 54,3% dal campo. Numeri che fanno ben capire il suo impatto sul campo e la sua importanza all’interno delle rotazioni di Atlanta, che attualmente, grazie a un record di 11-15, occupa il nono posto della Eastern Conference insieme ai compagni di Division, i Miami Heat.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, Detroit vuole scambiare Blake Griffin: out fino alla trade deadline

NBA, Trae Young commenta il momento negativo degli Hawks

Mercato NBA, Clippers pronti a sacrificare Lou Williams per arrivare a Lowry

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Atlanta Hawks