Seguici su

Houston Rockets

Mercato NBA, Caboclo e altre tre firme per i Rockets

Gli Houston Rockets hanno annunciato le firme del brasiliano Bruno Caboclo e di altri tre giocatori, tra cui Sterling Brown

Bruno Caboclo

Giovedì gli Houston Rockets hanno annunciato la firma di quattro giocatori. Oltre alla conferma di Bruno Caboclo, la prossima stagione, ormai alle porte, giocheranno in maglia Rockets anche Sterling Brown, Mason Jones e Jae’Sean Tate.

Tra le quattro firme la più interessante è sicuramente quella di Caboclo. Il brasiliano era stato scelto con la 2oesima assoluta al Draft del 2014 dai Toronto Raptors, ma era diventato più famoso per la definizione datagli dall’analista di ESPN Fran Franschilla. Parlando di Caboclo, Fraschilla aveva detto:

“he is two years away from being two years away”

E le 35 partite giocate nei primi quattro anni nella lega hanno fatto sembrare tutti i dubbi dei tempi delle certezze. Nella stagione 2018/19, giocata con i Memphis Grizzlies, Caboclo aveva però dato diversi segnali incoraggianti, con medie di 8 punti abbondanti e quasi 5 rimbalzi in 23.5 minuti. Ma nell’ultimo anno il brasiliano ha di nuovo deluso, e a metà stagione uno scambio lo ha portato ai Rockets, con i quali ha giocato il finale di stagione, scendendo in campo per dieci partite senza mai incidere realmente. Caboclo ha firmato un contratto da due anni al minimo salariale. Il fisico c’è tutto, il potenziale pure, ora spetta a lui mostrare il proprio valore.

Oltre a Caboclo, sono arrivate anche altre tre firme. La prima è quella di Sterling Brown, che negli ultimi giorni è stato sotto gli occhi di tutto il mondo per l’incontro con Papa Francesco al quale ha partecipato. Il 25enne ex Milwaukee Bucks, alla quarta stagione in NBA, nell’ultima annata ha sembrato fare un passo indietro rispetto al 2018/19, complice anche il minor utilizzo da parte di Coach Mike Budenholzer. Ma ai Rockets avrà di nuovo spazio per giocare e aiutare la squadra partendo dalla panchina. A Houston arrivano anche le firme di Mason Jones, rookie undrafted da Arkansas, e Jae’Sean Tate, nell’ultima stagione ai Sydney Kings.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, DeMarcus Cousins firma con gli Houston Rockets

Houston esercita la team option su David Nwaba

Mercato NBA, Houston chiude una trade e spedisce Ariza a Detroit: i dettagli

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets