Seguici su

Curiosità

NBA Finals, i Lakers festeggiano, ma Quinn Cook resta a piedi. Poi sui social: “Fate inversione a U”

Disavventura per Quinn Cook, rimasto da solo all’interno dell’arena dopo gara 6. Episodio liquidato con un sorriso sui social

Tempo di celebrazione in casa Los Angeles Lakers per il titolo NBA 2020 conquistato. Festeggiamenti inusuali per tutti, date le circostanze e la normativa stringente imposta dalla bolla di Orlando, ma in particolare per Quinn Cook. Il giocatore gialloviola è infatti rimasto all’interno dell’arena ben oltre la fine di gara 6, lasciato a piedi dalla squadra, che nel frattempo stava facendo ritorno in hotel. Per far notare la propria assenza, Cook ha commentato sui social con un’incursione nel corso della diretta Instagram di J.R.Smith.

“Devo tornarmene a piedi dopo aver vinto un fo****o anello, wft. Fate inversione a U.”

 

Leggi anche:

I Los Angeles Lakers sono campioni NBA 2020!

LeBron James MVP delle NBA Finals 2020: “Volevo rispetto”

Jeanie Buss: “LeBron ha riportato i Lakers ai fasti di un tempo”

NBA Finals, Anthony Davis dopo la vittoria del titolo: “Non ho trattenuto le lacrime”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità