Seguici su

NBA Finals

I Los Angeles Lakers sono campioni NBA 2020!

I Lakers festeggiano il 17esimo titolo della propria storia, LeBron James il quarto anello coronato anche dal premio di MVP delle Finals

Lakers

Los Angeles Lakers 106-93 Miami Heat

La più lunga, travagliata e particolare stagione della storia NBA è, finalmente, giunta al termine. Lo scontro Morey-Cina, la scomparsa di Kobe, la pandemia che sconvolge il mondo. E poi i mesi di pausa, la bolla di Orlando e le inedite Finals Lakers-Heat. Tutto ciò ha caratterizzato il campionato 2019/2020: a vincerlo sono proprio i Lakers, che conquistano il 17esimo titolo della propria storia. LeBron completa la revenge season e porta a casa il quarto anello.

La partita

La novità di serata è la presenza in quintetto di Alex Caruso. Già dal primo quarto si intuisce quale sarà la chiave della partita: la difesa della squadra di Vogel è infatti superlativa fin dall’inizio, e Miami ne risente. Nonostante qualche palla persa di troppo, i gialloviola riescono a guadagnare qualche punto di vantaggio con un grande Rondo. La bellissima novità è il rientro di Dragic, che già prima aveva dato speranze riscaldandosi a bordo campo.

Nonostante la presenza dello sloveno, Miami vive un secondo quarto da incubo. La difesa dei losangeliniè di altissimo livello e gli Heat non possono fare altro che continuare a schiantarsi contro di essa. Sul lato offensivo, invece, c’è ancora uno straordinario Rondo, che tira indietro le lancette dell’orologio e regala perle di basket assoluto.

Gli Heat non segnano più (8/23 a un certo punto, con 6 palle perse) e i Lakers ne approfittano per dare il via al massacro. Dopo aver toccato il +20 con l’and-one di Davis, i gialloviola trovano anche due triple consecutive da KCP e toccano il +30, chiudendo apparentemente (e anche praticamente) la partita.

I restanti 24 minuti sono infatti una semplice attesa dell’inevitabile, nonostante l’orgoglio degli Heat. Le due squadre si scambiano canestri a vicenda senza forzare e aspettano la fine della partita, quando i Lakers possono iniziare a festeggiare il titolo NBA 2020. A vincere il premio di MVP delle Finals è LeBron James, il terzo in tre squadre diverse!

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in NBA Finals