Seguici su

Curiosità

NBA, sospensione terminata per Adrian Wojnarowski: nelle prossime ore ad Orlando

Il giornalista di punta di ESPN era stato sospeso in seguito ad insulti verso un senatore degli Stati Uniti

spalding

La sospensione del reporter Adrian Wojnarowski si conclude nella giornata di oggi. Il famoso giornalista di ESPN era stato sospeso (senza stipendio) dallo stesso broadcaster durante l’11 luglio, giorno dopo in cui il giornalista aveva risposto a una dichiarazione del senatore degli Stati Uniti, Josh Hawley, con una mail d’insulti: “F — you”. L’ufficio di Hawley aveva immediatamente colto la palla al balzo per fare ‘rumore’, rendendo pubblica la mail ricevuta dallo stesso Wojnarowski.

Secondo quanto riferito, Woj sarà atteso all’interno della bolla di Orlando proprio nelle prossime ore. Come altri giornalisti sul posto, il buon Woj – una volta raggiunta la destinazione – dovrà mettersi in quarantena forzata all’interno della sua camera nel restort per almeno una settimana  in cui dovrà far registrare, ogni giorno, tamponi negativi al coronavirus.

L’obiettivo di ESPN è quello di rendere il suo giornalista di punta nuovamente operativo entro l’inizio della regular season, programmato per il 30 luglio con il derby di Los Angeles tra Lakers e Clippers. Ora ci sono proprio tutti gli ingredienti per la ripartenza NBA.

 

Leggi Anche

NBA, i risultati delle amichevoli della notte

NBA, Oladipo torna in campo: 8 punti nel primo scrimmage

NBA, Damian Lillard dispiaciuto per gli arresti contro i manifestanti a Portland

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità