Seguici su

Dallas Mavericks

Seconda tripla doppia e record NBA per Luka Doncic

L’ex Real Madrid sempre più nella storia del gioco per quanto riguarda l’anno da rookie

I Dallas Mavericks, dopo un gennaio nero, sono sempre più lontani dalla zona Playoff e visto come corrono le altre squadre sembra ormai impossibile sperare in un posto tra le prime otto, ma nonostante questo la squadra Mark Cuban può consolarsi con un Luka Doncic sempre più da record: infatti, nella sconfitta per 123 a 120 contro i Toronto Raptors di Kawhi Leonard l’ex Real Madrid ha realizzato la sua seconda tripla doppia infrangendo diversi record della Lega.

Con la sua prestazione da 35 punti, 12 rimbalzi e 10 assist (secondo trentino consecutivo dopo i 32 contro Detroit) Luka è diventato il più giovane giocatore NBA, nonché il primo non ventenne, a realizzare una tripla doppia da oltre 30 punti; inoltre il giocatore sloveno è anche il primo teenager ad aver prodotto due triple doppie prima di compiere i fatidici 20 anni. Ennesimo record per un giocatore che partita su partita si sta sempre più affermando nella Lega, con una velocità che forse neanche i suoi migliori estimatori potevano prevedere.

l’MVP dell’ultima Euroleague, che non è riuscito a guadagnarsi il quintetto dell’All Star Game, nonostante un voto popolare che lo vedeva secondo dietro solamente a LeBron James, sta evidentemente provando con queste prestazioni a partecipare alla Partita delle Stelle guadagnandosi una chiamata per la panchina. I numeri di Luka Doncic sono in costante crescita e ora dicono 20 punti di media con 6.8 rimbalzi e 5.3 assist (21.9, 7.8 e 6.2 nel solo mese di gennaio).

“Sky is the limit” sembra essere il futuro per il Niño Maravilla, con i Dallas Mavericks a cui spetta l’arduo compito e dovere, di costruirgli intorno dalla prossima stagione una squadra competitiva per poter tornare finalmente ai Playoff che mancano nel Texas dalla stagione 2015.16, quando la squadra di Rick Carlisle venne eliminata 4-1 al primo dagli Oklahoma City Thunder.

 

Leggi anche:

NBA, LeBron James partecipa agli allenamenti “full-contact” dei Lakers

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks