Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Nowitzki si gode Doncic: “Se avessi dieci anni di meno…”

Un estratto da Year One, serie in onda su ESPN che analizza a fondo la stagione d’esordio delle nuove matricole della Draft Class 2018

Doncic

Luka Doncic ha sperato fino all’ultimo di poter entrare nel quintetto titolare della Western Conference in vista del prossimo All-Star Game. L’obiettivo è sfumato per un soffio ma la maturità del talento sloveno non è in discussione.

L’ex Real Madrid, protagonista dell’ultimo episodio della serie ‘Year One’, in onda su ESPN, ha incassato una volta di più gli elogi di Dirk Nowitzki, che in lui vede già l’erede designato:

“Sul campo gioca già come un veterano con alle spalle dieci anni di esperienza NBA. La gente  parlava di lui  sin dalla passata stagione. Arrivato qui  da miglior giocatore d’Europa, alla sua età ha sorpreso tutti per il livello di abilità e si sta confermando. Sta giocando alla grande per noi in tutti i sensi. È un ragazzo piuttosto consapevole dei propri mezzi. […] Se io avessi dieci anni di meno saremmo una coppia devastante.”

Lo scambio di complimenti è reciproco e la vicinanza del #41  gratifica molto Doncic:

È una leggenda. Lo ammiravo, soprattutto  quando giocava a Eurobaket e Mondiali. Non riesce a sbagliare un singolo tiro in fade-away. A oggi in NBA è tutto. [Nowitzki] è o almeno dovrebbe essere un modello per ogni giocatore europeo. Ovviamente mi dà molti consigli e ci confrontiamo molto.”

Il futuro dei  Dallas Mavericks è in buone mani.

 

Leggi anche:

 Kemba Walker raggiante: “Titolare all’All-Star Game? Grandioso”

Panchina Cavaliers: Larry Drew si chiama fuori

NBA, Ecco le 10 partite più viste della stagione

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks