Seguici su

All Star Game

NBA, Ben Simmons dichiara che parteciperà allo Slam Dunk Contest, ma è uno scherzo

Il giocatore dei Philadelphia 76ers non intende prendere davvero parte alla gara delle schiacciate

Lancia il sasso e poi nasconde la mano Ben Simmons, che aveva dichiarato a Keith Pompey del Philly Inquirer di voler partecipare allo Slam Dunk Contest previsto per il 17 febbraio tra gli eventi dell’All Star Weekend. Dopo qualche minuto infatti l’australiano ha ritrattato, dicendo che si trattava di uno scherzo.

Anche se non sarebbe strano vedere Simmons alla gara delle schiacciate: con 84 conclusioni al ferro in stagione, il prodotto di LSU si piazza primo tra i 76ers e 13esimo nella lega in questo particolare fondamentale.

L’edizione dello Slam Dunk Contest di quest’anno sarà orfana del campione in carica, Donovan Mitchell, che ha annunciato di non voler difendere il titolo. Gli unici due partecipanti certi, fin’ora, sono Dennis Smith jr dei Dallas Mavericks (che gareggia per il secondo anno consecutivo) e Miles Bridges degli Charlotte Hornets. La NBA deve ancora rendere noti i nomi degli altri.

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in All Star Game