Seguici su

Houston Rockets

NBA, infortunio al ginocchio per Clint Capela

Il giocatore è una delle poche note positive della stagione, fin qui deludente, degli Houston Rockets

Piove sul bagnato per gli Houston Rockets che, con già tutti i problemi di questo inizio stagione, a cui si è aggiunto ieri il rumors che vedrebbe Carmelo Anthony in uscita, potrebbero dover fare a meno del loro centro Clint Capela per la prossima partita contro i Denver Nuggets. Il centro svizzero è stato costretto ad uscire nella partita di stanotte, vinta 115 a 103 contro Indiana, per un problema al ginocchio.

La “buona notizia” è che il dolore sembra essere stato procurato semplicemente da una botta, ma in ogni caso nella giornata di oggi verranno svolti gli esami del caso ed è molto probabile che il giocatore possa dover rimanere a riposo per una partita.

Il nativo di Ginevra, dopo il rinnovo da $90 milioni per 5 anni, è fino a questo momento una delle poche note positive di questo inizio di stagione degli Houston Rockets: il centro sta realizzando il career high sia per punti che per rimbalzi, con 15.4 e 11.5, tenendo in piedi la difesa della squadra di Mike D’Antoni, nonostante le partenze di Ariza e Mbah a Moute.

Grazie a lui, Houston rimane la settima difesa per punti concessi con 107.7 punti a partita; il problema, difficile da ipotizzare ad inizio stagione, è l‘attacco in questo momento, con James Harden e compagni che sono ultimi (dopo essere stati secondi la scorsa stagione) per punti segnati a partita, 101.5 e 27esimi per offensive rating, con la peggior percentuale dal campo di tutta la Lega, 41.3%.

In attesa di sapere se le notizie trapelate, e poi smentite dal gm Daryl Morey, sul futuro di Carmelo Anthony siano vere, il coaching staff degli Houston Rockets si augura di poter avere a disposizione Capela già martedì nella difficile sfida contro i Denver Nuggets di Nikola Jokic.

 

Leggi anche:

NCAA, Zion Williamson stupisce ancora

Ecco tutte le 30 divise “City Edition” per la stagione 2018-19

NBA, aggiornamenti sull’infortunio di Stephen Curry

 

 

 

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets