Seguici su

Houston Rockets

NBA, Carmelo Anthony e Houston Rockets a colloquio

Carmelo Anthony e gli Houston Rockets stanno discutendo insieme del futuro del giocatore nella squadra: dopo tutto l’entusiasmo mostrato questa estate, l’avventura di Melo è già finita?

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski gli Houston Rockets e Carmelo Anthony stanno discutendo il suo ruolo nella franchigia e la possibilità di continuare questo percorso insieme fino alla fine della stagione. Stando a diverse fonti, gli incontri dalle due parti sarebbero molto frequenti e la ricerca di una soluzione sembra essere la priorità per entrambe le parti.
Anthony non ha partecipato alla partita di questa notte in cui gli Houston Rockets hanno riportato una sconfitta dai San Antonio Spurs per 96-89 a causa di un malessere. Dopo la partita, coach Mike D’Antoni è intervenuto ai microfoni di ESPN, rimandando qualsiasi questione riguardante l’ex Thunder al general manager Daryl Morey e affermando di aver apprezzato ciò che faceva per la squadra. Ecco le sue parole:

Si, questo… Sono sicuro che potete fare riferimento a Daryl per questa cosa. Io sto solo cercando di vincere una partita. Dovete parlare con Daryl. Su questo argomento, non ho alcuna risposta per voi. […] Quello che stava facendo andava bene. Melo è stato grande. Quello che faceva era fare la riserva nella posizione di 4.”

Houston è alla disperata ricerca di una risposta ai motivi per cui la stagione è iniziata in maniera così burrascosa, facendo registrare diversi problemi su entrambe le parti del campo la cui naturale conseguenza è stata ritrovarsi tra le peggiori squadre nella Western Conference in questo avvio di stagione. I Rockets sono passati dall’avere il miglior attacco della lega nella passata stagione ad avere il ventiseiesimo in quella iniziata da un mese.
Sia Anthony che i Rockets sembravano entusiasti della reunion tra i due, realizzata dopo il buyout del giocatore dagli Atlanta Hawks; l’entusiasmo, ormai, è scemato da un pezzo.
Dopo 11 partite, i Rockets hanno bisogno di trovare alla svelta una soluzione per i loro problemi e capire quale può essere il ruolo di Carmelo Anthony nelle fortune e nelle sfortune di squadra.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, ufficiale: Jimmy Butler ai Philadelphia 76ers

NBA, aggiornamenti sull’infortunio di Stephen Curry

NBA, tensione tra David Fizdale e Kristaps Porzingis

 

Commento

Commento

  1. Giorgio

    11/11/2018 15:00

    Capela, Gordon, Anthony e una prima scelta per Hayward, Williams, Rozier?

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets