Seguici su

Minnesota Timberwolves

NBA, proprietario T’Wolves: “Butler? Trade necessaria”

Jimmy Butler sarà della partita in quel di San Antonio, in attesa di chiarire il proprio futuro

A poche ore dall’esordio stagionale, il ‘caso Butler continua a tenere banco in casa Minnesota Timberwolves.

Il proprietario della squadra, Glen Taylor, ha concesso una lunga intervista a Sid Hartman di Star Tribune, quotidiano locale. Il progetto tecnico, nonostante la turbolenta off-season, appare ancora saldo nelle mani di Tom Thibodeau, alla ricerca di continuità dopo il biglietto Playoff staccato in extremis lo scorso anno.

PAROLA AL CAMPO

Chiara la posizione della franchigia sulla questione Butler, che sarà a ogni modo regolarmente in campo nella notte contro i San Antonio Spurs.

Le vicende extra-cestistiche non devono distrarre l’ambiente:

“L’unica cosa che conta adesso è che la nostra stagione sta per iniziare. [A Thibodeau] chiedo di concentrarsi sul suo ruolo di allenatore e il GM Scott Layden lo aiuterà a valutare eventuali trade disponibili. È un buon allenatore, ho fiducia in lui. Mi sta bene come ha gestito la situazione fino a oggi. Quando in un primo momento Butler gli disse di volersene andare, lui fece di tutto per trattenerlo. Lo capisco, hanno un rapporto consolidato. Thibs l’ha portato qui perché rimanesse, ma sentendo il giocatore credo che il pensiero sia ormai comune: dobbiamo cercare una trade. Penso sia stato molto chiaro nel manifestare la sua intenzione, che è quella di non prolungare con noi al termine della stagione. È dunque nel nostro miglior interesse cercare uno scambio per acquisire uno o due  giocatori che aiutino la nostra squadra.”

In questi giorni si sono rincorsi rumors riguardanti proposte più o meno plausibili. I Miami Heat sembravano a un passo dall’assicurarsi Jimmy Butler, ma un cambio di rotta repentino di Minnesota, mal digerito dalla controparte, ha fatto saltare l’affare.

 

Leggi anche:

Risultati NBA: Simmons brilla, Boston di più; OKC fa dannare i Warriors senza Westbrook ma cede nel finale

NBA, Embiid: “Niente scuse, c’è da lavorare”

NBA, Warriors vincenti all’esordio: “Notte fantastica”

Minnesota Timberwolves Preview: The Butler’s Dilemma

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Minnesota Timberwolves