Seguici su

Golden State Warriors

NBA, Klay Thompson: “LeBron ai Lakers? La lega acquista interesse”

Il trasferimento più atteso dell’estate non preoccupa i campioni in carica

thompson

In attesa del primo scontro stagionale – seppur a livello di pre-season – tra Warriors e Lakers, in programma nella notte a Las Vegas, Klay Thompson ha parlato ai microfoni di Nick Friedell di ESPN.

Il nativo di Los Angeles, unrestricted free agent nell’estate 2019, ha sottolineato nello specifico il trasferimento di LeBron James, spostatosi sulla costa ovest. Riportiamo di seguito le sue dichiarazioni:

“Penso sia piuttosto bello [vederlo in maglia Lakers]. Non credo fosse uno scenario immaginabile agli esordi, nella sua stagione da rookie ai Cavs, ma aggiunge un sacco di interesse alla lega, e i Lakers torneranno ad avere la solita copertura mediatica alla quale sono stato abituato sin da piccolo.”

MOTIVAZIONE

La sfida per la supremazia all’interno della Western Conference aggiunge ulteriore pepe a una rivalità, quella tra James e gli Warriors, già entrata nella storia dello sport americano:

“[…] Con LeBron mi  aspetto un miglioramento importante da parte dei Lakers e inoltre hanno un gruppo di ragazzi che oramai sono affermati. Saranno partite intense. Ogni qualvolta si affronta forse il miglior giocatore al mondo, non importa in che sport, vuoi misurarti contro di lui e giochi al massimo delle tue possibilità.”

Coach Steve Kerr già freme ed è in modalità regular season:

Allo Staples l’atmosfera è diversa rispetto a Oklahoma City o Salt Lake City, dove è semplicemente una questione di rumore e intensità. […] Ovviamente si tratta di una franchigia [storicamente] condotta dalle proprie superstar e avremo questa percezione del contesto quando ci troveremo ad affrontarli da squadra ospite. Non vedo l’ora.”

I campioni in carica saranno impegnati sul parquet dello Staples contro i giallo-viola il 21 gennaio 2019 in occasione del MLK Day.

 

Leggi anche:

Mercato NBA: i Lakers punteranno Klay Thompson nella prossima off-season

NBA Global Games, dal 2019-20 incontri di pre-season anche in India e Giappone

 Suns: James Jones favorito per il ruolo di GM

 DeMarcus Cousins “mentore” dei giovani Warriors

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Golden State Warriors

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.