Seguici su

Mercato NBA 2020

Mercato NBA: Dwyane Wade resta a Miami per un’altra stagione

“Darò tutto ciò che mi rimane in quest’ultima stagione”

Rumors su rumors si erano alternati per tutta l’estate, voci contraddittorie, il ritiro, la Cina, i ripensamenti, ora è lo stesso giocatore a sciogliere qualsiasi dubbio su Twitter: Dwyane Wade giocherà un’ultima stagione ai Miami Heat, con un veteran contract da $2.4 milioni.

Wade era tornato a agli Heat durante la scorsa stagione dopo due esperienze, ai Chicago Bulls e mezza stagione a Cleveland Cavaliers con il suo amico fraterno LeBron James, che non avevano assolutamente avuto l’esito sperato. Con il suo contributo la squadra di coach Spoelstra ha raggiunto i Playoff la scorsa stagione, perdendo poi al primo turno con i lanciatissimi Philadelphia 76ers per 4-1. Il prodotto di Marquette ha chiusa le 21 partite giocate a South Beach con 12 punti di media, innalzando ancora di più il proprio gioco nella post-season risultando il migliore dei suoi con 16.6 punti di media in 25 minuti di utilizzo.

“Ho dato per questo gioco tutto quello che avevo, e sono felice di ciò. Ho intenzione di fare lo stesso per quest’ultima stagione, tutto quello che mi rimane da dare.”

Queste le parole del tre volte campione NBA, che con la prossima entrerà nella sua 16esima stagione nella lega professionistica.

Per quanto riguarda il suo ruolo nella prossima stagione non ci sono ancora indicazioni; molto probabilmente coach Spoelstra potrebbe nuovamente utilizzarlo in uscita dalla panchina come “generale” della second unit. Il roster della squadra è rimasto pressapoco invariato rispetto alla scorsa stagione, con l’unico dubbio che rimane intorno ad Hassan Whiteside, su cui più volte sono circolate voci di una possibile volontà da parte della franchigia di intavolare una trade in uscita.

Su questi elementi gli Heat proveranno a recitare il ruolo di minavagante e conquistare una buona posizione ai prossimi Playoff, in una Eastern Conference, che dopo la partenza di LeBron James, oltre a Celtics, Raptors e Sixers non vede gerarchie ancora ben precise.

 

Leggi anche:

Celtics, Hayward: “Al 100% sarò pronto per l’inizio della prossima stagione NBA”

NBA, prima conferenza stampa per Manu Ginobili dopo il ritiro

NBA, Jimmy Butler incontrerà Thibodeau per discutere del suo futuro

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020