Seguici su

L.A. Lakers

NBA: titoli di coda per Lonzo Ball e i Lakers?

Titoli di coda per il figlio di LaVar Ball?

Il futuro di Lonzo Ball con i Los Angeles Lakers potrebbe essere molto più breve di quanto ipotizzato da Magic Johnson meno di un anno fa.

Il futuro del giovano prodotto UCLA potrebbe dipendere da quello di LeBron James, soprattutto se il sovrano scegliesse di unirsi alla franchigia losangelina nel corso di questa off-season.

Lonzo Ball è stato la seconda scelta assoluta nel Draft NBA 2017. Come riportato da Chris Haynes, la giovane promessa potrebbe rientrare in una trade nel caso LeBron esercitasse la sua player option.

L’unica costante che ho sentito è il possibile utilizzo di Lonzo come potenziale pezzo da scambio per arrivare a LeBron James. In questa stagione, Zo ha collezionato una media di 10 punti, 7 assist e 7 rimbalzi, giocando come uno dei migliori rookie dell’anno.

 

Leggi anche:

NBA, ucciso il fratello di Zach Randolph, giocatore dei Sacramento Kings

Mercato NBA, i Boston Celtics non sembrano interessati alla free agency di LeBron James

NBA: la lega pensa di eliminare la one-and-done rule per i giocatori liceali

NBA, Kawhi Leonard vuole lasciare i San Antonio Spurs?

NBA, Jimmy Butler dei Minnesota Timberwolves si sta allenando a Roma

NBA Draft, parla Denadre Ayton: “Tutto girava attorno a basket e business”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.