Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, JJ Hickson arrestato per rapina a mano armata

L’ex giocatore NBA JJ Hickson è stato arrestato venerdì per rapina a mano armata e al momento si trova nel carcere di Coweta Country

SEO

JJ Hickson, ex giocatore NBA, è stato arrestato per rapina a mano armata: l’ex, tra gli altri, di Cavs e Nuggets venerdì notte è stato fermato dalla polizia mentre tentava di rapinare una casa armato di un coltello assieme a due complici. Non è stata concessa la cauzione ed ora si trova nel carcere di Coweta Country. I suoi complici sono invece riusciti a scappare, e al momento non sono stati ancora rintracciati dalle forze dell’ordine.

Secondo la polizia Hickson non sarebbe nuovo a rapine: la sua posizione inoltre si è aggravata ulteriormente visto che al momento dell’irruzione erano presenti anche i proprietari che sono stati legati e minacciati.

Hickson ha giocato per 8 anni nell’NBA vestendo le maglie di Cleveland Cavs, Denver Nuggets, Portland Trail Blazers, Sacramento Kings e Washington Wizards: in totale ha giocato 534 partite, viaggiando a 9.5 punti e 6.8 rimbalzi di media. Nei suoi anni in NBA ha guadagnato in totale oltre 26 milioni di dollari.

 

Leggi anche:

NBA, San Antonio Spurs pronti a cedere Pau Gasol

Mercato NBA, Boston Celtics non interessati a LeBron James

NBA, ucciso il fratello di Zach Randolph

Mercato NBA, i Boston Celtics non sembrano interessati alla free agency di LeBron James

NBA: la lega pensa di eliminare la one-and-done rule per i giocatori liceali

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers