Seguici su

Cleveland Cavaliers

NBA, JJ Hickson arrestato per rapina a mano armata

L’ex giocatore NBA JJ Hickson è stato arrestato venerdì per rapina a mano armata e al momento si trova nel carcere di Coweta Country

SEO

JJ Hickson, ex giocatore NBA, è stato arrestato per rapina a mano armata: l’ex, tra gli altri, di Cavs e Nuggets venerdì notte è stato fermato dalla polizia mentre tentava di rapinare una casa armato di un coltello assieme a due complici. Non è stata concessa la cauzione ed ora si trova nel carcere di Coweta Country. I suoi complici sono invece riusciti a scappare, e al momento non sono stati ancora rintracciati dalle forze dell’ordine.

Secondo la polizia Hickson non sarebbe nuovo a rapine: la sua posizione inoltre si è aggravata ulteriormente visto che al momento dell’irruzione erano presenti anche i proprietari che sono stati legati e minacciati.

Hickson ha giocato per 8 anni nell’NBA vestendo le maglie di Cleveland Cavs, Denver Nuggets, Portland Trail Blazers, Sacramento Kings e Washington Wizards: in totale ha giocato 534 partite, viaggiando a 9.5 punti e 6.8 rimbalzi di media. Nei suoi anni in NBA ha guadagnato in totale oltre 26 milioni di dollari.

 

Leggi anche:

NBA, San Antonio Spurs pronti a cedere Pau Gasol

Mercato NBA, Boston Celtics non interessati a LeBron James

NBA, ucciso il fratello di Zach Randolph

Mercato NBA, i Boston Celtics non sembrano interessati alla free agency di LeBron James

NBA: la lega pensa di eliminare la one-and-done rule per i giocatori liceali

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Cleveland Cavaliers

Stiamo aggiornando la nostra Informativa sulla Privacy in ottemperanza al nuovo Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR).
Chiudendo questo disclaimer verrà settato un cookie a conferma della presa visione di questo avviso.