Seguici su

New Orleans Pelicans

NBA, i Pelicans sorridono: Zion Williamson torna a disposizione

Il giocatore sembra finalmente aver recuperato dal suo infortunio

Doppia notizia positiva per i New Orleans: dopo aver raccolto una bella vittoria, nella notte, contro gli Utah Jazz, la compagine della Louisiana è pronta a riaccogliere in gruppo Zion Williamson. Nella serata di ieri, infatti, la franchigia ha annunciato che il giocatore è stato autorizzato a partecipare a tutte le attività di squadra. Williamson, lo ricordiamo, non è ancora sceso in campo in questa regular season dopo l’ormai famosa frattura al piede destro.

La stella di NOLA aveva quindi subito un intervento chirurgico lo scorso settembre per cercare di arrivare preparato all’inizio dell’attuale stagione sportiva. Timeline che non è stata rispettata a dovere, tardando di un mese il suo processo di rientro. Nella giornata di ieri, Zion ha partecipato ad un allenamento 4 contro 4 a tutto campo, ma la prima scelta assoluta del 2019 rimane ancora senza una data certa di ritorno.

Il prodotto Duke, come sappiamo, è stato afflitto da numerosi infortuni nel corso della sua carriera NBA. Il debutto professionale di Williamson nella lega, ad esempio, è stato posticipato di diversi mesi fino a gennaio 2020 a causa di un problema al menisco accusato durante la preseason. Di conseguenza, è apparso solo in 24 partite durante la stagione 2019-20.

Detto questo, Williamson è stato dominante nelle 61 partite che ha giocato durante la sua seconda stagione, registrando una media di 27 punti, 7.2 rimbalzi e 3.7 assist mentre tirava il 61.1% dal campo. Un fattore a cui NOLA non può rinunciare.

 

 

Leggi Anche

Risultati NBA, ai Clippers basta il primo tempo per regolare la pratica Pistons

NBA, Jalen Green fuori almeno una settimana causa distrazione tendinea del ginocchio

NBA, Stephen Curry non contento del suo minutaggio

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New Orleans Pelicans