Seguici su

Charlotte Hornets

NBA, 31 punti per LaMelo Ball: “Mi sento un leader”

Prestazione monumentale di LaMelo, fondamentale nella vittoria di Charlotte su Indiana

Nella vittoria degli Hornets  su Indiana c’è la firma indelebile di LaMelo Ball: 31 punti accompagnati da nove rimbalzi e sette assist fondamentali per trovare la prima gioia della stagione, arrivata dopo una partita sofferta fino agli ultimi istanti di gioco.

LaMelo Ball si è caricato la squadra sulle spalle per cercare la rimonta, arrivata nel terzo quarto, per poi condurre gli Hornets alla vittoria. Vincere di fronte ai propri tifosi è stata come una sorta di investitura, con LaMelo che si sente pronto a essere uno dei leader della squadra:

“Giocare in casa ti dà una spinta in più, i tifosi tirano fuori il meglio di te: è una sensazione bellissima. Abbiamo vinto una partita difficile contro una grande squadra, non abbiamo mai mollato. Leadership? È tutta la vita che mi sento un leader, dall’high school fino ad oggi per me non è una situazione nuova. Voglio vincere il titolo di MVP, mi piace vincere e farò di tutto per raggiungere questo traguardo” 

Ha le idee chiare LaMelo Ball che, al secondo anno in NBA, ha già preso in mano le redini della squadra: insieme a Gordon Hayward – autore di 27 punti – il fratello di Lonzo spera di rendere Charlotte la Cenerentola di questa stagione.

Il prossimo passo è quello di ingranare la seconda vittoria nella partita contro i Cavs, in programma nella notte tra venerdì e sabato: LaMelo è pronto a lasciare tutti, ancora una volta, a bocca aperta.

 

Leggi anche:

NBA, Chris Duarte quanti record al debutto con gli Indiana Pacers

Mercato NBA, James Harden sul suo futuro: “Estensione con Brooklyn? Non preoccupatevi”

NBA, Montrezl Harrell prende un tecnico a causa di Drake

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets