Seguici su

Boston Celtics

NBA, Jaylen Brown e i suoi 46 punti: “Avrei preferito vincere”

Brown commenta la sua prima partita ufficiale: “Sono ancora affaticato per il COVID”

infortunio smart

Nella spettacolare partita del Madison Square Garden brilla la stella di Jaylen Brown, autore di 46 punti che, però, non hanno evitato ai Boston Celtics la sconfitta contro i New York Knicks. Per Brown è stata una buona occasione per testare le sue capacità fisiche, ancora condizionate dal COVID che ha avuto lo scorso ottobre.

Nuovo career-high per Jaylen Brown che, però, avrebbe preferito vincere la prima partita ufficiale della stagione. Durante l’intervista nel post partita, il numero 7 dei Celtics spiega come si senta ancora fuori forma a causa della scorsa positività al coronavirus:

“Il mio respiro era irregolare, verso la fine sentivo il cuore battere così tanto forte che avevo la sensazione che mi stesse per uscire dal petto, ma l’adrenalina ha coperto tutto e mi ha fatto giocare fino alla fine. Nonostante tutto fisicamente è andata abbastanza bene, sono contento per il career-high ma avrei preferito vincere: è quella la cosa più importante” 

Una prestazione che fa molto piacere a coach Ime Udoka, che sa di dover gestire Jaylen Brown per fargli ritrovare la miglior condizione:

“Stasera ha fatto una grande partita, come ha fatto anche in passato: è un giocatore fortissimo, ci fa fare la differenza. Ora deve ritrovare la migliore condizione fisica, ci vorrà un po’ ma tornerà a pieno regime: dovremo gestire i suoi minuti in campo, ma siamo sicuri che tornerà ai suoi livelli” 

I Boston Celtics e Jaylen Brown cercheranno di risalire la china nella notte tra venerdì e sabato, quando affronteranno i Toronto Raptors.

 

Leggi anche:

NBA, Harrison Barnes infiamma il debutto stagionale dei Kings

Mercato NBA, i Pelicans estendono il contratto a Valanciunas: i dettagli

NBA, Zach LaVine: “Questo è il nostro anno”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics