Seguici su

L.A. Lakers

NBA, LeBron James giocherà le ultime due partite di preseason

Il giocatore alla ricerca della migliore condizione

I Los Angeles Lakers hanno nuovamente ceduto in preseason NBA, stavolta contro i Phoenix Suns. La compagine allenata da Frank Vogel ha perso nella notte con il punteggio di 123-94, registrando un record di 0-4 in questo precampionato. Nulla di cui preoccuparsi – come confermato dallo stesso Russell Westbrook – poiché i losangelini stanno vivendo questo inizio di stagione come una ricerca della miglior condizione possibile.

Nel frattempo, LeBron James sembra essere intenzionato a tornare in campo nelle ultime due partite in programma in questa settimana, ossia contro Golden State Warriors e Sacramento Kings. Il nativo di Akron ha effettuato solo una presenza contro Golden State durante la settimana scorsa, per poi rimanere ai box e continuare le sue normali sedute d’allenamento quotidiane.

James ha recentemente affermato che si preoccupa più dell’allenamento che della preseason a questo punto della sua carriera, sostenendo inoltre di non aver niente da imparare da queste partite. La verità è che i Lakers hanno bisogno di costruire la loro alchimia di squadra il più velocemente possibile, altrimenti sarà un approccio di regular season davvero complicato.

 

 

 

Leggi Anche

NBA Preseason: San Antonio e Chicago vincenti in volata, Suns e Bucks in scioltezza

NBA Lane, Devin Booker parla del tributo a Kobe

La NBA vuole portare i Dallas Mavericks in Europa: le ipotesi

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers