Seguici su

Risultati NBA

NBA Preseason: San Antonio e Chicago vincenti in volata, Suns e Bucks in scioltezza

Quattro partite nella notte di preseason NBA. Lakers KO in casa, ancora al palo nella preseason NBA Bucks OK contro OKC. Dosunmu e Bates-Diop decisivi per Bulls e Spurs

Orlando Magic 100 – San Antonio Spurs 101

Agli Orlando Magic non basta un parziale favorevole di +16 nell’ultimo quarto (36-20) per avere la meglio sui San Antonio Spurs. Dopo lo 0-2 dalla lunetta di Wendell Carter Jr., tre dei cinque punti totali di serata di Keita Bates Diop decidono la sfida  rompendo la parità a quota 98 con 62 “ ancora da giocare. 20 punti per Terrence Ross, miglior marcatore del match. Doppia doppia da 16 punti e 10 rimbalzi per Mo Bamba, cui si aggiungono cinque stoppate. Tra le file dei neroargento spiccano i 18 con 8-12 al tiro per Dejounte Murray;  16 punti per Lonnie Walker IV in uscita dalla panchina per gli Spurs.

 

 

 

Cleveland Cavaliers 101 – Chicago Bulls 102

Ayo Dosunmu, rookie 38ª scelta assoluta al Draft 2021, è salito in cattedra nell’ultimo minuto di partita contro i Cleveland Cavaliers: stoppata subita da Tacko Fall ed errore con il tiro in sospensione non l’hanno demotivato e quattro punti in fila hanno permesso ai Bulls di mettere la testa avanti sul 102-99. A fil di sirena, Tacko Fall fissa il punteggio sul 102-101. 23 punti con 9-17 al tiro per DeMar DeRozan. Guardando ai Cavs in evidenza i 18 punti di Markkanen (8-14) e la doppia doppia da 15 e 10 rimbalzi di Evan Mobley

 

 

 

Mikwaukee Bucks 130 – Oklahoma City Thunder 110

Primo successo in preseason per i campioni NBA in carica. Milwaukee mette le cose in chiaro contro OKC sin dal primo quarto, scappando sul 48-32. Dopo 24’ il parziale è eloquente: 81-54. Otto giocatori in doppia cifra per i Bucks. Il migliore del quintetto è Khris Middleton, che scrive 14 con 6-6 al tiro. 8 punti, 9 rimbalzi e 6 assist per Giannis Antetokounmpo. In casa Thunder 19 punti in altrettanti minuti per Luguentz Dort (7-11).

 

 

 

 

Los Angeles Lakers 94 – Phoenix Suns 123

Lakers ancora a secco, alla quarta sconfitta in questa parentesi prestagionale in altrettante uscite. I Phoenix Suns passeggiano allo Staples Center, costruendo il loro vantaggio nel primo e terzo quarto di gioco (+27 complessivo).  15 punti per Chris Paul, DeAndre Ayton accarezza la doppia doppia fermandosi però a nove rimbalzi.

Senza LeBron James, ai gialloviola non bastano i 19 punti di Anthony Davis e i 17 in uscita dalla panchina di Carmelo Anthony.

 

 

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Risultati NBA