Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Frank Vogel parla del debutto di Westbrook con i Lakers

Nessuna preoccupazione, per ora

I Los Angeles Lakers sono la squadra più anziana della lega e non è quindi un caso che i gialloviola siano ancora molto sottotono in termini di condizione fisica. La terza sconfitta in preseason è infatti arrivata per mano di Golden State, che ha vinto 121-114 nonostante i debutti stagionali di LeBron James e Russell Westbrook.

Come prevedibile, la sintonia sul parquet tra le due star è ancora da affinare, con un Westbrook decisamente poco attento alle gestione del pallone. L’ex-Washington ha infatti perso palla ben 6 volte in soli 17 minuti, mettendo a referto 2 punti, 7 rimbalzi e 4 assist.

Nonostante ciò, coach Frank Vogel si è mostrato tranquillo ai microfoni durante il postpartita, sottolineando come l’arrivo di un giocatore del calibro di Westbrook comporti dei necessari aggiustamenti, ancora in via di rifinitura. Queste le parole dell’allenatore dei Lakers, riportate da LA Times:

Russell è un grande giocatore. Siamo molto entusiasti di vedere come [LeBron e Davis] giocheranno insieme, ma avere una terza star del calibro di Russell ci aiuterà sicuramente quando LeBron sarà in panchina, o quando avremo degli infortuni come è successo l’anno scorso. Quando hai la possibilità di poter ottenere un grande giocatore come Russell Westbrook, devi provarci.

Indipendentemente dalla brutta prestazione di ieri, Westbrook avrà sicuramente tutto il tempo per mettere in mostra il proprio talento in una stagione ricca di punti di domanda per i losangelini.

Leggi anche:

NBA, Montrezl Harrell: “Ho praticamente vissuto un anno sabbatico”

75esimo Anniversario NBA, ecco il video commemorativo

NBA, Alex Caruso: “LeBron James e io abbiamo un rapporto speciale”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers