Seguici su

L.A. Lakers

Mercato NBA, i Lakers pensano alla sign-and-trade per Westbrook: ecco l’offerta

Los Angeles cercherà un playmaker esperto durante questa offseason

record triple doppie nba

L’eliminazione al primo turno Playoff non ha di certo soddisfatto il front office dei Lakers quest’anno. Infortuni a parte, sembra che Rob Pelinka e la dirigenza gialloviola siano quindi pronti ad allestire una trade in grado di portare a Los Angeles un playmaker con esperienza; tra le voci di mercato che sono comparse in queste ore sarebbe anche presente un nome illustre come quello di Russell Westbrook.

Il report — proveniente da Marc J. Spears di The Undefeated — è coerente con alcune delle voci degli ultimi mesi, che hanno registrato una certa insoddisfazione dell’ambiente Lakers verso Dennis Schröder, acquisito durante l’offseason appena trascorsa; secondo Spears, lo stesso Schröder sarebbe stato proposto ai Washington Wizards in una sign-and-trade per Westbrook, che includerebbe anche Kyle Kuzma e Talen Horton-Tucker.

Ovviamente, rimane ancora da sondare la disponibilità di Washington verso una proposta del genere. Dopo aver trascinato in extremis gli Wizards ai Playoff, infatti, il front office della capitale americana ha espresso più volte la volontà di ricostruire la squadra attorno a Beal e allo stesso Westbrook.

Dopo una stagione deludente, i Lakers si avviano quindi verso una rivoluzione interna, dove gli unici giocatori “intoccabili” saranno probabilmente LeBron James ed Anthony Davis.

 

Leggi anche:

NBA Finals, DeAndre Ayton dopo la sconfitta: “Rialzeremo la testa”

Team USA, sospiro di sollievo per LaVine: partirà per Tokyo

Mercato NBA, i Sacramento Kings pensano seriamente a Damian Lillard

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers