Seguici su

News NBA

Team USA, sospiro di sollievo per LaVine: partirà per Tokyo

La guardia dei Chicago Bulls era entrata nel protocollo di salute e sicurezza

Zach LaVine

Non è stato certo un pre-Olimpiadi calmo e tranquillo quello del Team USA. La nazionale di coach Gregg Popovich ha perso Bradley Beal a causa del Covid-19 e, come se non bastasse, ha rischiato di dover lasciare in America anche Jerami Grant e Zach LaVine. La paura gravitante intorno al numero 8 dei Chicago Bulls, entrato pochissimi giorni fa nel protocollo di salute e sicurezza, è stata scacciata da uno sviluppo positivo: LaVine andrà a Tokyo.

Il classe ’95 partirà per il Giappone nella giornata di giovedì e si aggregherà al gruppo per preparare il debutto, fissato per domenica 25 luglio contro la Francia. Zach LaVine ha messo a referto una media di 10.3 punti nella quattro amichevoli disputate dal Team USA, piazzandosi dietro soltanto a Damian Lillard e Kevin Durant.

Il roster americano si completerà venerdì quando arriveranno su un volo privato Devin Booker, Khris Middleton e Jrue Holiday, ossia i tre giocatori impegnati nelle Finals oramai concluse e vinte dai Milwaukee Bucks.

NBA, Finals, Gara 6 incorona i Bucks: le reazioni social al titolo di Milwaukee

Khris Middleton e Jrue Holiday commentano la vittoria delle NBA Finals

Tutte le notizie di mercato

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA