Seguici su

New York Knicks

Risultati NBA: i New York Knicks vincono dopo un supplementare con Charlotte

Julius Randle

Partita complicata per i New York Knicks i quali hanno avuto bisogno di un tempo supplementare per avere la meglio sui Charlotte Hornets. La compagine di coach Thibs, impegnata nel matineé NBA in contemporanea con la partita tra Lakers e Indiana, ha chiuso con il risultato finale di 118-109.

La verità è che New York, dopo aver chiuso il primo tempo in vantaggio di 9 punti (63-54), ha poi subito il rientro degli avversari i quali hanno pareggiato i conti a fine tempi regolamentari (104-104). I padroni di casa, però, quest’anno sembrano essere squadra solida e nell’overtime hanno alzato nuovamente le marce del proprio motore concedendo soli 5 punti all’interno del mini-parziale agli Hornets.

Per i Knicks c’è da registrare la tripla doppia di Julius Randle da 33 punti, 13 assist e 10 rimbalzi in 46 splendidi minuti. Il lungo è stato affiancato in maniera efficace da Reggie Bullock (17 punti) e Derrick Rose (15 punti). Dall’altra parte, invece, segnaliamo i 30 punti di Miles Bridge, tornato dopo un periodo di assenza, così come i 25 punti di Devonte’ Graham. Solo 8 punti, 3 rimbalzi e 4 assist – invece – per LaMelo Ball.

Con questa vittoria New York sale temporaneamente al quarto posto (40-31) insieme ad Atlanta (40-31) e sopra a Miami (39-31). Alla compagine della Grande Mela rimane solo una partita in calendario ed è quella di domani sera contro i Boston Celtics. Gli Charlotte Hornets, invece, già qualificati per i Play-in devono ancora definire il loro posizionamento finale con Indiana e Washington: il record – per tutte – dice 33-38.

 

 

Leggi Anche

NBA, Tyronn Lue commenta la sanguinosa sconfitta contro Houston

NBA, Charlotte sorride: Miles Bridges a disposizione contro i Knicks

NBA, a Washington l’ultimo post rimasto ai Play-In

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks