Seguici su

Charlotte Hornets

NBA, Charlotte sorride: Miles Bridges a disposizione contro i Knicks

Finita la quarantena per Bridges

Miles Bridges

Dopo un lungo periodo fuori dal campo, Miles Bridges potrà tornare ad aiutare i suoi compagni già dalla partita di stasera contro i New York Knicks. Un rientro importante per la franchigia del North Carolina. Bridges sta disputando un’ottima stagione: prima dello stop, viaggiava ad una media di 12.4 punti, 6.1 rimbalzi e 2.2 assist ad allacciata di scarpe. L’ala piccola è riuscita a colmare, anche se non totalmente, la mancanza di Gordon Hayward.

La corsa al seed del Play-in

Gli Hornets sono già matematicamente qualificati per il Play-in, tuttavia non è ancora sicuro il seed finale. Difatti la partita contro i Knicks potrebbe decretare con chi gli Hornets dovranno sfidarsi per un posto nei Playoff. Attualmente la squadra viaggia con il record di 33 vittorie e 37 sconfitte, identico a quello degli Indiana Pacers. Di seguito le squadre interessante al Play-in della Eastern Conference:

Boston Celtics 35-35 Minnesota Timberwolves, New York Knicks
Charlotte Hornets 33-37 New York Knicks, Washington Wizards
Indiana Pacers 33-37 Los Angeles Lakers, Toronto Raptors
Washington Wizards 33-38 Charlotte Hornets

 

 

Leggi anche:

NBA, Russell Westbrook: “È solo un assaggio delle nostre potenzialità”

Cerimonia NBA Hall of Fame 2020: nomi, ospiti e dove vederla in TV e Streaming

NBA, Jerry West contro Jeanie Buss: “Un comportamento offensivo”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Charlotte Hornets