Seguici su

L.A. Lakers

NBA, buone notizie per i Lakers: Anthony Davis e LeBron vicini al rientro

Buone notizie per i Lakers: le due stelle presto scenderanno di nuovo in campo

Los Angeles Lakers

Questa notte i Los Angeles Lakers, senza LeBron, AD e Kuzma, hanno battuto i Nets per 126-101. Drummond è stato il protagonista della partita con 20 punti e 11 rimbalzi, e i gialloviola hanno mandato otto giocatori in doppia cifra. Per i tifosi losangelini non si tratta però della sola notizia positiva della serata. Adrian Wojnarowski, insider NBA per ESPN, ha infatti rivelato i tempi di recupero per Anthony Davis e LeBron James, che sono ormai prossimi al rientro.

Nel corso della prossima settimana Anthony Davis sarà rivalutato dai dottori della squadra a L.A. e dovrebbe poter tornare sul parquet nel giro di 10-14 giorni. L’ultima partita di AD risale allo scorso 14 febbraio, quando giocò per 14 minuti contro Denver prima di uscire per l’aggravarsi dell’infortunio al tendine d’Achille e al polpaccio della gamba destra. Attualmente i Lakers sono impegnati in una trasferta sulla East Coast, dove hanno cinque partite in programma, la prossima contro i Knicks. Ma al ritorno in California i dottori potranno esaminare la situazione clinica di AD e capire quando possa effettivamente rientrare.

Anche per LeBron James il ritorno in campo si avvicina. Secondo Woj infatti il numero 23 dei Lakers sta migliorando, e nel giro di tre settimane dovremmo poter rivederlo sul parquet. LBJ non gioca dal 20 marzo scorso, quando uscì contro gli Hawks per un problema alla caviglia destra. Problema che lo ha tenuto fuori dal campo per le ultime undici partite, nelle quali i Lakers hanno sofferto l’assenza sua e di AD.

Dall’infortunio di Anthony Davis i Lakers sono precipitati nella Western Conference, raccogliendo 12 vittorie e 13 sconfitte e finendo al quinto seed. Ma per i gialloviola sarà fondamentale recuperare le due stelle per i Playoff se vorranno provare a ripetere il successo dello scorso anno.

 

Leggi anche:

NBA, Ben McLemore è un Lakers: “Giocherò col migliore al mondo”

Drummond parla dei Lakers dopo aver giocato la sua prima partita completa

NBA, Gasol resta la riserva di Drummond: “Mi farò comunque trovare pronto”

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers