Seguici su

Curiosità

NBA, vendute all’asta le scarpe che Kobe Bryant regalò a LeBron James nel 2002

Sono state vendute per 156.000 dollari le scarpe che Kobe regalò a LeBron James nel lontano 2002

lebron kobe

Secondo il giornalista di ESPN Nick DePaula, sono state vendute all’asta per il prezzo di 156.000 dollari le scarpe “USA Kobe Twos” che Kobe Bryant regalò a LeBron James nel 2002. Secondo lo stesso James, quello fu uno dei più bei momenti passati assieme a Kobe durante i primi anni della sua carriera.

Nel lontano 2002, LeBron giocava ancora al liceo per la St. Vincent-St. Mary High School. Vestì queste scarpe nella partita disputata contro la Oak Hill di Trenton, New Jersey guidata da un giovane Carmelo Anthony.

Kobe all’epoca stava disputando la sua sesta stagione nella lega ed era lanciato verso la conquista del terzo anello NBA consecutivo. Allora il Black Mamba era sponsorizzato dall’Adidas e quelle erano le sue seconde “signature shoe” con il brand tedesco.

Un anno dopo, sia LeBron che Anthony approdarono nella NBA, venendo scelti rispettivamente con la prima e con la terza scelta assoluta al 2003 NBA Draft. Nel frattempo, i Lakers guidati da Kobe e da Shaq conquistarono il terzo titolo consecutivo contro i New Jersey Nets. Rimane un mistero sapere come, dove e quando Kobe donò il suo paio di scarpe al giovane LeBron. Appare evidente che James le abbia conservate per diversi anni, visto l’ingiallimento nella parte superiore della scarpa.

 

Leggi anche:

La NBA rinvia ufficialmente Chicago Bulls-Toronto Raptors

NBA, Bradley Beal sul suo terzo quarto pauroso: “Colpa di Okogie”

NBA, Doc Rivers commenta la sconfitta contro i Cavs

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Curiosità