Seguici su

Houston Rockets

Mercato NBA, coach Silas sul possibile addio di Cousins: “Sono solo voci”

Il giocatore pronto al buyout con Houston?

demarcus cousins espulso houston

Dopo le ultime forti voci di mercato che darebbero DeMarcus Cousins ormai vicino all’addio dagli Houston Rockets, coach Stephen Silas ha voluto declinare ogni report di mercato NBA riportato dai media americani sul suo giocatore. Nella giornata di oggi, Silas ha infatti commentato in questa maniera:

“Oggi DeMarcus è qui per gli allenamenti, come sempre. Sarà qui per la partita di domani e per andare avanti con il lavoro che lo attende. So che ci sono rumors su di lui su quello che succederà nel prossimo futuro, ma appunto sono solo voci.”

Il centro di 30 anni ha giocato 25 partite con Houston in questa stagione, per lo più partendo dalla panchina. Nonostante una media rispettabile di 9.6 punti e 7.6 rimbalzi per gara, Cousins ​​sta tirando solo con il 37.6% dal campo – una stats atroce per un centro che storicamente ha dominato sotto i tabelloni. Il lungo, lo ricordiamo, ​​ha saltato tutta la scorsa stagione a causa della rottura del crociato prima di firmare un contratto di un anno non garantito con i Rockets lo scorso novembre.

 

 

Leggi Anche

NBA, Marcus Smart non tornerà prima dell’All-Star Game

NBA, Damian Lillard commenta la sconfitta contro Washington

NBA, Monty Williams felice della condizione dei suoi Phoenix Suns

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets