Seguici su

New York Knicks

NBA, le parole di Derrick Rose dopo la trade

Tanta motivazione e voglia di darsi da fare per le prossime sfide con la nuova maglia

Rose

Derrick Rose sembra contento di essere tornato a giocare per i New York Knicks. In seguito alla trade che ha visto partire anche Dennis Smith Jr. e una scelta al secondo giro del prossimo Draft 2021 ai Detroit Pistons, sono sorti molti interrogativi per i quali solo le prestazioni sul campo potranno rispondere. Ciò nonostante, stando a quanto condiviso sui social, Rose sembra contento e pronto alla nuova sfida che lo attende:

“Questa esperienza che chiamiamo vita ti sfiderà sempre nel profondo. Soprattutto se stai cercando di eccellere in quello che fai. Devi avere un gruppo speciale di persone con cui sfogarti e lasciare da parte le emozioni. Non lamentarti del viaggio perché la tua storia è già scritta. L’odio, la gelosia, l’amore saranno sempre dietro l’angolo, ma questi non devono essere un ostacolo. Altri giocatori mi dicevano sempre che se mai avessi avuto la possibilità di giocare nella Mecca del Basket, valeva la pena provarci. Ho una seconda possibilità e devo farla valere. Sono stato fatto per questo.”

Sarà ora da stabilire il minutaggio che avrà il giocatore all’interno del roster. Sicuramente potrà fare affidamento sull’esperienza collezionata negli anni passati con Coach Thibodeau. I due, infatti, hanno fatto parte della stessa squadra già due volte negli anni ai Chicago Bulls (dal 2010 al 2015) e ai Minnesota Timberwolves (stagione 2017-2018).

Per quanto riguarda la situazione dei Knics, invece, grazie al grande lavoro svolto dall’allenatore e le conseguenti buone prestazioni sul campo dei giocatori, la franchigia si trova all’ottavo posto della Eastern Conference con un record 11-14.

L’arrivo di Derrick Rose potrà senz’altro dare una grossa mano ad una squadra che, forse quest’anno, potrà sperare di tornare finalmente ai Playoff.

 

Leggi anche:

NBA, Anthony Davis lavora per un obiettivo: “Passare la palla come Jokic e Green”

All-Star Game 2021, Bradley Beal: “I tifosi mi stanno votando? Sono confuso”

NBA, Tom Thibodeau commenta la sconfitta dei Knicks

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in New York Knicks