Seguici su

Brooklyn Nets

NBA, Anthony Davis sui Brooklyn Nets: “Sulla carta sono forti…”

AD non ha voluto sbilanciarsi

Anthony Davis

Anche Anthony Davis, star dei Los Angeles Lakers, ha avuto l’opportunità di parlare della recente trade che ha portato James Harden ai Brooklyn Nets. L’ala-centro dei gialloviola non ha però voluto sbilanciarsi, rilasciando delle dichiarazioni piuttosto “diplomatiche”. Queste le parole di AD, riportate da Justin Terranova di The New York Post:

“Harden è riuscito a farsi scambiare in una delle destinazioni che aveva scelto, vuole giocare lì [a Brooklyn]. Vedremo come va.

Durant e James [Harden] hanno giocato insieme ad OKC, e ora hanno anche Kyrie [Irving]. Hanno perso dei giocatori importanti – Jarrett Allen e Caris LeVert – ma sono forti sulla carta. Vedremo cosa succederà quando riusciranno a giocare insieme.”

Dichiarazioni a parte, senza dubbio le aspettative già elevate dei Nets non potranno che innalzarsi ancora di più. Dopo aver ottenuto un giocatore del calibro di Harden a costo di buona parte della profondità del roster, a Brooklyn l’obiettivo minimo non possono che essere le Finals.

In attesa del ritorno di Irving, i Nets hanno per ora un non esaltante record di 7-6, contro il 10-3 di Davis e compagni (miglior record della lega). La stagione è appena iniziata, ma Brooklyn dovrà cominciare ad inanellare qualche vittoria in più se vuole arrivare ai Playoff in una posizione di controllo.

 

Leggi Anche

NBA, la reazione di LeBron James dopo la trade di Harden

NBA, non c’è pace per Nurkic: infortunio al polso

NBA, rinviata la partita di sabato tra Pacers e Suns

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets