Seguici su

Brooklyn Nets

Mercato NBA, James Harden saluta Houston: finisce ai Brooklyn Nets

Houston si è accordata con la franchigia newyorchese e si libera del Barba

Dopo nemmeno 24 ore dalle ultime dichiarazioni discutibili di James Harden post-sconfitta contro i Lakers, gli Houston Rockets hanno impedito al giocatore di presentarsi agli allenamenti odierni e chiuso la trade con i Brooklyn Nets per disfarsi del giocatore. Secondo quanto riporta Shams Charania, i texani riceveranno quattro scelte al primo giro di Draft futuri – ossia 2022, 2022 (di Cleveland, via Milwaukee) 2024, 2026 – insieme ad altrettante pick swaps 2021, 2023, 2025 e 2027. Tutte le scelte sono “non protette”.

L’operazione completa vede il coinvolgimento di quattro squadre:

  • Houston riceve: Victor Oladipo, Dante Exum, Rodions Kurucs più le scelte specificate poco sopra.
  • Brooklyn riceve: James Harden, una scelta al secondo giro 2024 da Cleveland
  • Indiana riceve: Caris LeVert, una scelta al secondo giro
  • Cleveland riceve: Jarrett Allen, Taurean Prince

 

 

Da segnalare anche il passaggio di Victor Oladipo in Texas, mossa decisamente importante per i Rockets i quali potranno decidere cosa fare della guardia verso fine stagione. Oladipo, infatti, è al suo ultimo anno.

 

Leggi anche:

Mercato NBA, le offerte di Philadelphia e Brooklyn per James Harden

NBA, Houston lascia a casa Harden dagli allenamenti e tratta la trade

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Brooklyn Nets