Seguici su

Chicago Bulls

NBA, Billy Donovan: “Dobbiamo ancora imparare a vincere”

L’allenatore dei Bulls mastica amaro dopo la sconfitta rimediata con i Thunder

Billy Donovan

La sconfitta rimediata contro gli Oklahoma City Thunder si è rivelata un boccone amaro per i Chicago Bulls.

La delusione per non essere riusciti a chiudere una gara trascorsa quasi sempre in vantaggio è palpabile dalle parole di Billy Donovan:

“Questo è un gruppo che lavora sodo. È un buon gruppo di ragazzi. Vogliono vincere. Tuttavia non sanno ancora come farlo. Stanno imparando a farlo. Finché però non troveremo un modo per giocare con naturalezza, sarà difficile vincere, soprattutto a certi livelli, perlomeno al ritmo con cui facciamo girare la palla al momento. Vincere in questo campionato si rivela difficile se non si fanno tre cose: Se non si conquistano tiri liberi, se non domini a rimbalzo e se non riesci a gestire le palle perse, come accaduto a noi. Senza questi tre punti diventa tutto davvero difficile.”

Un pensiero condiviso da Lauri Markkanen. Il giocatore finlandese si è dimostrato più laconico nel commentare la prestazione, ma di fatto sulla stessa lunghezza d’onda del proprio allenatore.

“Penso che dobbiamo solo imparare a vincere.”

Non ha risparmiato la propria opinione invece Zach LaVine.

“Penso che sia chiaro come abbiamo giocato e che piega abbia preso poi la partita. Dobbiamo imparare a portare a casa una partite quando si è in vantaggio di 20 punti.”

Una sconfitta che mette in ombra un nuovo record raggiunto dal giocatore. Zach LaVine è riuscito infatti a mettere a segno almeno 30 punti nelle ultime quattro partite, tirando con più del 50%. L’ultimo giocatore dei Chicago Bulls a riuscire nell’impresa era stato l’uomo simbolo della franchigia, Michael Jordan, nel 1996.

 

Leggi anche:

NBA, Luka Doncic infuriato con Carlisle per il finale contro i Bucks

Risultati NBA: Giannis vince contro Luka, successi anche per Celtics e Lakers

Programmazione NBA su Sky: le partite dal 16 al 20 gennaio

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Chicago Bulls