Seguici su

Houston Rockets

NBA, multa in arrivo per DeMarcus Cousins e Markieff Morris

Multa più salata per il gigante dei texani

Dopo il recente episodio che ha visto Markieff Morris e DeMarcus Cousins scontrarsi duramente in campo nella partita tra Houston Rockets e Los Angeles Lakers, la lega ha deciso di prendere dei provvedimenti.

Secondo quanto affermato da Shams Charania, infatti, i due giocatori riceveranno una multa rispettivamente di $ 35mila e $ 10 mila.

Entrambi sono stati richiamati con un fallo tecnico, ma pochi minuti dopo il giocatore dei Rockets è stato espulso per un fallo commesso su LeBron James. Molti sono stati gli interventi in merito alla questione, che ancora non è ben chiara a tutti.

L’allenatore della franchigia texana, infatti, ha dichiarato che dal suo punto di vista Boogie stava semplicemente difendendo un compagno di squadra:

“Pensavo che Cousins stesse difendendo il suo compagno di squadra. Per questo l’ho sostenuto al 100%. Stava difendendo Jae’Sean. Non avrebbe permesso che accadesse nulla al suo rookie, e penso che sia ammirevole.”

Al momento i Rockets si trovano al 14esimo posto della Western Conference con un record 3-5. Gli avversari losangelini, invece, conducono la classifica al primo posto con 8-3.

Leggi anche:

NBA, i Washington Wizards sospendono gli allenamenti per limitare il contagio tra i giocatori

NBA, Carmelo Anthony è clutch: “Sono 18 anni che segno”

Scarpe Nike LeBron: guida ai migliori modelli

Parti in viaggio con noi a Miami dal 21 al 28 marzo: due partite NBA con Fan Experience (riscaldamento da bordocampo e meet & greet) e una bella vacanza a South Beach!

SCOPRI L'OFFERTA DI LANCIO SU LESGOUSA.IT

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets