Seguici su

Dallas Mavericks

NBA, Rick Carlisle: “Luka è uno dei giocatori più duri di sempre”

L’head coach dei Mavericks, al termine della sconfitta che è costata l’eliminazione di Dallas, ha parlato della stella della squadra, Luka Doncic, e di cosa si aspetta nel futuro.

Carlisle

Con la sconfitta di ieri sera contro i Clippers, i Dallas Mavericks sono stati eliminati dai Playoff NBA. Non sono però mancati tanti segnali entusiasmanti, soprattutto le prestazioni di Luka Doncic. Il giovane sloveno ha infatti viaggiato a 31 punti, 9.8 rimbalzi e 8.7 assist di media a partita nei 6 scontri Playoff con i Clippers. Coach Rick Carlisle ne ha parlato in un’intervista dopo Gara 6, mettendo in evidenza i suoi miglioramenti di anno in anno:

“[Luka] è uno dei giocatori più duri che abbia mai visto in questa lega, e io sono in NBA da 35, 36 anni ormai. È un giocatore giovane e fortissimo, e ogni anno migliora sempre di più. L’anno scorso era il rookie dell’anno, quest’anno è tra i finalisti per il premio di giocatore più migliorato [insieme a Bam Adebayo e Brandon Ingram, N.d.A.]. Mi piacerebbe sapere se una cosa del genere sia mai successa in NBA. Mi aspetto che l’anno prossimo ritornerà migliorando ancora di più, con qualcosa di nuovo nel suo gioco. Allo stesso modo di Larry Bird, Magic Johnson e Michael Jordan, tutti questi grandi del gioco lo facevano ogni estate”

Nella seconda parte dell’intervista coach Carlisle ha parlato anche del futuro della franchigia, e di cosa si aspetta da Luka e dai compagni:

“Quest’estate certamente sarà un po’ diversa. Infatti sarà un autunno e anche di più, dipende da quando riprenderemo a giocare di nuovo per la prossima stagione. Ma Luka ha un un entusiasmo sfrenato e incontrollabile per il gioco, per i suoi compagni di squadra e per vincere ogni partita. Oggi è stata dura riuscire a farlo uscire dalla partita. Durante il secondo tempo, non lo abbiamo fatto sedero in panchina fino alla fine praticamente. Siamo così fortunati ad averlo in squadra con noi e ora dobbiamo solo riuscire ad avere tutto il roster in salute e in forma per la prossima stagione, e continuare a lavorare per avere i giusti giocatori accanto a lui”

 

Leggi anche:

Carlisle “Harden è uno dei più grandi scorer di sempre”

NBA, Rick Carlisle: “Ci sarà lo stesso livello d’intensità di prima”

Rick Carlisle sull’insegnamento di The Last Dance

Commento

Commento

    Commenta

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Advertisement
    Advertisement
    Advertisement

    Altri in Dallas Mavericks