Seguici su

News NBA

NBA, due giocatori dei Phoenix Suns positivi al Coronavirus

Notizia di pochi minuti fa la positività di due giocatori dei Suns

phoenix suns coronavirus

Come riportato da AZCentral due giocatori dei Phoenix Suns sono risultati positivi al coronavirus. I due atleti sono risultati positivi dopo una sessione di allenamenti volontaria all’Arizona Veterans Memorial Coliseum.

La franchigia aveva ripreso e condiviso alcune sessioni di allenamento a metà giugno, per l’iniziativa “Don’t Sleep on Basketball”. I giocatori che si vede prendere parte agli allenamenti sono Mikal Bridges, Elie Okobo, Frank Kaminsky III, Dario Saric, Jevon Carter, Aron Baynes, Jalen Lecque e Cheick Diallo. Non è da escludere quindi che i due giocatori dei Phoenix Suns ad aver preso il coronavirus siano tra questi.

Attualmente gli Stati Uniti sono il primo Paese al mondo per numero di contagi – quasi 2 milioni e mezzo – e terzo, tra i grandi Paesi, per numero di contagi per milione di abitanti. L’Arizona invece conta meno di 60 mila casi e 1400 decessi e si ritrova tra gli Stati meno colpiti.

Da capire ora come questo aggiornamento influirà sulla franchigia ma anche sulla lega stessa. Domani infatti dovrebbe scadere il tempo concesso ai giocatori per rinunciare ad Orlando senza incorrere in sanzioni. Ma con un numero ingente di casi potrebbe spingere i vertici NBA a rivedere la situazione.

Le Lega, nella figura di Adam Silver, ha più volte garantito sulle misure di sicurezza che saranno presenti a DisneyWorld, ma il dubbio legato ai giocatori rimane sempre alto. La bolla che si sta costruendo infatti può isolare i giocatori dal mondo esterno, ma molti atleti in questi giorni sono impegnati con le proteste di BLM, con il rischio che siano loro stessi di fatto veicolo del virus.

Leggi anche:

DeMarcus Cousins salterà la ripartenza della NBA

Riparte il mercato NBA per una settimana: ecco i free agent migliori

NBA, Paolo Banchero ottiene la cittadinanza italiana

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA