Seguici su

Dallas Mavericks

Mark Cuban spinge per tornare in campo a maggio: “La NBA deve ripartire”

Il proprietario dei Mavericks propone la ripresa della stagione verso Maggio

Cuban

Mark Cuban non ne vuole sapere: la NBA deve ripartire a maggio. Il proprietario dei Dallas Mavericks, in una intervista rilasciata a WFAA, spera vivamente che nelle prossime settimane la Lega si radunerà per discutere di una possibile ripresa della regular season tra, sostanzialmente, poco più di un mese:

“La speranza è che per metà maggio si possa cominciare a tornare alla normalità e che la NBA sia in campo. Magari non con i tifosi sugli spalti, ma in campo perché lo sport ha un ruolo importante. La gente vuole qualcosa per cui tifare, qualcosa per cui unirsi, qualcosa per cui divertirsi. Se dovessi fare un pronostico in base alle persone con cui ho parlato della CDC e di altre organizzazioni, direi che la data di riferimento è l’1 giugno, e per me si giocherà prima di quella data. Siamo in attesa di vedere anche noi una luce medica in fondo al tunnel, ma lo sport è quello di cui abbiamo bisogno in questo momento — e la NBA è pronta a ricoprire quel ruolo”.

Difficile pensare che l’operazione possa andare effettivamente in porto, ma molto dipenderà da quello che succederà negli Stati Uniti ora alle prese con l’epidemia del Covid-19. La proposta messa sul tavolo di Cuban prevederebbe comunque la ripresa delle partite solo a porte chiuse per rimanere allineati con le ultime linee guida dettate dal Governo di Donald Trump che ha vietato ogni genere di assembramento fino a metà maggio.

 

LEGGI ANCHE

Le 15 partite NBA che hanno fatto la storia da rivedere in quarantena

Sospensione NBA: Mark Cuban annuncia un programma per i lavoratori dipendenti

La NBA infligge una multa da 500k dollari per Mark Cuban

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Dallas Mavericks