Seguici su

L.A. Lakers

NBA, Chris Paul commenta LeBron James come persona

Il play dei Thunder è uno dei suoi più grandi amici fuori dal parquet

chris paul lebron james

Dentro i parquet NBA, LeBron James è un giocatore ormai chiaro da definire. Fuori dal campo, invece, pochi sanno realmente com’è l’uomo. Uno dei privilegiati a conoscere la risposta è Chris Paul, suo grande amico da ormai diverso tempo. Il playmaker degli Oklahoma City Thunder, durante la giornata di lunedì è stato intervistato da ESPN in occasione del 35esimo compleanno del nativo di Akron. CP3 ha quindi cercato di snocciolare com’è LeBron fuori dal campo:

“Penso che se LeBron James andasse in bagno, sarebbero tutti pronti ad analizzare il suo comportamento al cesso, ossia se l’ha fatta bella o brutta. Ormai sono tutti pronti ad analizzare ogni suo minimo fatto. Per tutto quello che ha dovuto sopportare e gestire sin da giovane età, è incredibile vedere com’è riuscito a portare avanti tutto questo fino ad oggi senza problemi. Le persone non si rendono conto di quanto LeBron sia una persona altruista. Non è comprensibile a tutti, purtroppo.”

LeBron James è sotto gli occhi del pubblico da quando era un adolescente. Non è solo il giocatore di basket più famoso al mondo, ma ‘The King‘ è probabilmente anche l’atleta più controllato. Ogni cosa ha rilievo. Non stupisce quindi la dichiarazione di CP3 che segue quella di Rajon Rondo fatta, solamente, qualche giorno prima il quale ha riferito sostanzialmente le stesse cose: LeBron è una persona d’oro. Un campione anche fuori dal parquet.

 

LEGGI ANCHE:

NBA, LeBron James sale a 9000 assist distribuiti

I dieci migliori aneddoti su LeBron James

NBA, LeBron James vuole abbattere il record di Kareem Abdul-Jabbar

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in L.A. Lakers