Seguici su

News NBA

NBA, Darius Garland: “Sono la miglior guardia del Draft”

Riflettori puntati sul Draft 2019

Darius Garland

Darius Garland  si prepara al Draft di giovedì notte senza nascondere le proprie ambizioni in vista dell’imminente futuro tra i professionisti. Il freshman in uscita da Vanderbilt ha giocato appena cinque partite in stagione prima dello stop per un infortunio al menisco, ma sa di potersi giocare buone carte. Di seguito le dichiarazioni raccolte da Dave McMenamin di ESPN:

” Credo di essere la miglior [guardia] del Draft, lo dico umilmente. Ritengo di poter fare tutto ciò che una squadra NBA richiede. Il gioco sta andando nella direzione di pick n roll e guardie con capacità di scoring. Posso fare bene entrambe le cose. Devo scegliere solo la zona del campo e creare dal palleggio. Dieci anni fa si parlava di pass-first point guard, ora si è passati a guardie con potenziale realizzativo. […] Sono arrivato al momento giusto.”

L’abbandono anticipato della combine il mese scorso lasciava ipotizzare una promessa già strappata da parte di una squadra in Lottery. Tuttavia, secondo quanto riportato dal network ESPN, Garland ha sostenuto in settimana workout privati con Cavs e Lakers.

Leggi anche:

NBA, un mare di persone scende in strada per omaggiare i Toronto Raptors

Anthony Davis ai Lakers fa vincere tutti

Mercato NBA: Al Horford e Boston Celtics in trattativa per un nuovo contratto

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in News NBA