Seguici su

Houston Rockets

NBA, Chris Paul non vuole essere ceduto

Si prospettano tempi difficili in casa Houston Rockets visto che sembra che i rapporti tra le sue due stelle siano ai minimi storici

Il GM dei Rockets, Daryl Morey, non ha dubbi. Sostiene infatti che la sua PG Chris Paul non andrà da nessuna parte:

Apparso durante una trasmissione su SportsTalk 790 ha infatti dichiarato:

Anzi, come potete vedere, Morey ha addirittura alzato la posta sostenendo che lui e i Rockets intendono aggiungere un altro top player.

Nelle scorse settimane, un report di ESPN, sosteneva che non corresse ormai buon sangue in casa Rockets tra le sue due super star. Inoltre veniva anche detto che lo stesso CP3 aveva espresso la volontà di essere ceduto, magari per aggiungersi alla compagine del suo amico LeBron James.

I Rockets hanno già licenziato gran parte dello staff del loro head coach Mike D’Antoni e, in questo momento, sono in acque profonde anche a riguardo del rinnovo del coach stesso.

Inoltre, sempre ESPN, aveva dichiarato che la tensione che corre tra Harden e Paul è dovuta alla differenza di vedute dei due All-Star sul modo di giocare della loro squadra. Houston infatti, come ormai tutti sanno, è la franchigia che gioca più possessi in isolamento, gran parte dei quali sono proprio affidati al loro numero 13, lasciando a Paul poco spazio per il suo modo di intendere la pallacanestro.

Morey pero ha subito disinnescato queste polemiche dando la sua visione delle cose:

“Questo succede quando hai dei ragazzi molto competitivi e contrariati per non essere riusciti a battere Golden State. Naturalmente questa situazione può crearne delle altre che meritano di essere discusse. Ma, secondo me, per certi campioni queste cose sono assolutamente nei limiti.”

Il lavoro di Morey in questi mesi sarà più duro che mai perché, vista l’assenza prolungata di KD e Thompson il trono dell’ovest sembra più vacante degli anni passati, e le squadre a bramarlo sono tante!

 

Leggi anche:

NBA, un mare di persone scende in strada per omaggiare i Toronto Raptors

From Italy to Canada: Sergio Scariolo racconta il suo Titolo NBA

Mercato NBA, Irving ai Lakers ancora una possibilità?

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets