Seguici su

Houston Rockets

Mercato NBA: Rockets interessati a Caldwell-Pope

I Rockets sono alla ricerca di giocatori che possano migliorare il talento del roster. L’interesse dei Lakers per Ariza potrebbe veder scatenarsi una trade a tre squadre

La stagione degli Houston Rockets non è iniziata nel migliore dei modi e, nonostante qualche buon segnale di ripresa e l’esclusione di Carmelo Anthony dalla squadra, il posto in classifica non era quello che ci si aspettava ad inizio stagione.

Il rientro dello specialista difensivo Bzdelik è solo una delle carte che il GM Daryl Morey ha deciso di giocarsi. È per questo che i Rockets hanno iniziato a muoversi sul mercato, alla ricerca di asset che possano migliorare la non facile situazione della squadra. Fra i nomi che circolano fra le mura del Toyota Center, quello di Kentavious Caldwell-Pope è uno di quelli fatti maggiormente.

Il giocatore aveva rinnovato con i Lakers con un contratto annuale giusto questa estate, a luglio, ma non sta riuscendo a ritagliarsi lo spazio desiderato. L’eventuale trasferimento di Caldwell-Pope in Texas andrebbe ad intrecciarsi con l’interesse che gli stessi Lakers hanno dimostrato per Trevor Ariza. Un’eventuale trade a 3 squadre vedrebbe quindi coinvolti anche i Phoenix Suns.

Data zero

Il 15 dicembre è la data in cui i giocatori che hanno rinnovato questa estate potranno trasferirsi ufficialmente in altre squadre. Caldwell-Pope ha comunque una no-trade clause nel suo contratto. Il giocatore ha visto il suo minutaggio ridursi dai 33 della scorsa stagione ai 21 di quella attuale e le cifre non sono quelle adatte per andare alla ricerca di un contratto sostanzioso la prossima estate. Il suo agente Rich Paul, lo stesso di LBJ, ha detto anche che Caldwell-Pope accetterà una trade solo se l’eventuale trasferimento si rivelasse vantaggioso nei termini della sua carriera.

Leggi anche:

Curry e KD lodano i Raptors: “Hanno un po’ di tutto”

Se i giocatori NBA fossero disegni giapponesi – Stagione 3

NBA, Clippers: probabile stop di 2 settimane per Lou Williams

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets