Seguici su

Boston Celtics

NBA, Jayson Tatum e l’allenamento con Kobe Bryant: “Un sogno realizzato”

Jayson Tatum sta preparando la sua prossima stagione NBA con un ‘allenatore’ speciale: Kobe Bryant. Ecco le parole del giocatore dei Boston Celtics sugli allenamenti con l’ex star dei Lakers.

tatum kobe bryant

“Un sogno diventato realtà”

Queste le parole di un emozionato Jayson Tatum ai microfoni del ‘Boston Globe’ quando si tratta di parlare dei suoi allenamenti speciali effettuati con Kobe Bryant (e Joel Embiid, ndr) nelle scorse settimane. Tatum, una delle rivelazioni più belle della passata stagione, ha definito l’incontro con Kobe una esperienza surreale:

“Lui è sempre stato il mio giocatore preferito, e avere l’opportunità di parlare con lui ed entrare in palestra con lui, è stato surreale. Ho cercato di calarmi nel suo mindset, capire come pensava da giocatore e come ha affrontato i suoi anni da giovane nella Lega. Infine abbiamo discusso su cosa serve per migliorare e avere successo.”

Non solo ha svolto un focus sulla parte mentale, ma anche quella tecnica:

“Cosa mi ha insegnato durante gli allenamenti? Abbiamo lavorato sulle piccole cose, sui dettagli e su alcuni movimenti in post.”

https://www.instagram.com/p/Blt-U2eAV8N/?utm_source=ig_web_copy_link

Poi un pensiero sul ritorno di Kyrie Irving in squadra dopo l’infortunio che lo ha costretto ai box per lungo tempo saltando, di fatto, tutti i playoff NBA:

“Gli ho parlato. Si sente molto bene. Sono contento. Ovviamente non vede l’ora di tornare sul parquet e stare con noi. Non vediamo l’ora di ri-averlo in squadra. Spero solo che (Irving e Hayward, ndr) tornino sani e stiano bene. Quanto sarà bello avere la nostra squadra al completo?! Speriamo possa realizzarsi per tutta la stagione.”

Gordon Hayward sembra vicino anche lui al rientro:

“E’ un’arma che non abbiamo avuto l’anno scorso. Siamo davvero felici di poterlo riavere in campo con noi. Non sappiamo ancora fino in fondo com’è giocare con lui. Eravamo la seconda squadra più forte ad Est e siamo rimasti senza Hayward a lungo. Sarà interessante. Se ho parlato con lui? No, in realtà no, ma so che si sta allenando con Drew Hanlen: è lui che mi sta dando aggiornamenti in tal senso.”

 

LEGGI ANCHE:

NBA, LeBron James elogia Jayson Tatum

NBA: Jayson Tatum è il sesto rookie di sempre a segnare 300 punti in post-season

Mercato NBA: Marcus Smart-Boston Celtics, accordo quadriennale da 52 milioni

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement

Altri in Boston Celtics