Seguici su

Mercato NBA 2022

Mercato NBA, i Phoenix Suns confermano Isaiah Canaan

Isaiah Canaan, nonostante il brutto infortunio subito a gennaio scorso, è stato confermato dalla dirigenza dei Phoenix Suns

I Phoenix Suns hanno confermato Isaiah Canaan, come riporta lo stesso giocatore tramite il proprio profilo Twitter:

Entrato dunque nella sua sesta stagione NBA, Canaan ha vissuto un vero e proprio calvario nel corso della passata regular season. Prima di accasarsi ai Suns ha infatti disputato la pre-season con gli Oklahoma City Thunder, per poi firmare con gli Houston Rockets. Con loro giocò una sola partita, trascorrendo dunque i due mesi successivi in G League con gli Agua Caliente Clippers e i Northern Arizona Suns. Il 17 dicembre, infine, la firma con i Phoenix Suns per il resto della stagione, dove è sceso in campo in 19 occasioni, mettendo a referto 9.1 punti e 4 assist di media in 22 minuti di gioco.

A gennaio ha poi subito un infortunio alla caviglia sinistra che ha richiesto un intervento chirurgico, chiudendo così anzitempo la propria regular season. Tagliato in occasione della trade deadline per fare posto ad Elfrid Payton, con la partenza di quest’ultimo in direzione New Orleans Pelicans, la dirigenza di Phoenix ha optato per la conferma dell’ex Houston Rockets, affidandosi alla solidità del suo playmaking e al suo apporto offensivo. Con il suo apporto inoltre i Suns sperano di dare profondità alla panchina della squadra, senza perdere in pericolosità da dietro l’arco.

 

Leggi anche:

NBA, svelate le nuove uniformi dei Memphis Grizzlies

NBA, Vince Carter: Ritiro al termine della stagione? Possibilità oltre il 90%

Mercato NBA, i Phoenix Suns tagliano Tyler Ulis

Mercato NBA: Trevor Ariza ai Phoenix Suns

Mercato NBA: i Suns si assicurano Richaun Holmes

Clicca per commentare

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2022