Seguici su

Houston Rockets

Mercato NBA, trattative Houston Rockets-Clint Capela

Gli Houston Rockets vogliono a tutti i costi rifirmare Clint Capela e il proprietario Tilman Fertitta ha spiegato di non essere preoccupato per la luxury tax

Capela

Sembra che gli Houston Rockets siano vicini a rifirmare il proprio centro Clint Capela, restricted free agent da inizio luglio.

Alcune ore fa, a quanto riportato da Tim MacMahon di ESPN.com, sembrava che la franchigia avesse proposto un accordo per 4 anni a 60 milioni di dollari complessivi. Sempre secondo MacMahone, però, Capela vorrebbe un contratto quadriennale da almeno 100 milioni di dollari, simile a quello del centro degli Oklahoma City Thunder Steven Adams.

La 25esima scelta assoluta al Draft del 2014 ha avuto alcuni problemi al suo approdo nella lega. Dopo alcune stagioni difficili (in cui ha vestito anche la maglia dei Rio Grande Valley Vipers in G League), però, nel 2016-17 è finalmente riuscito a dimostrare le sue potenzialità. Ha concluso, poi, l’ultima stagione a 13.9 punti, 10.8 rimbalzi e 1.9 stoppate di media a partita, con il 65.2% dal campo (leader nella lega).

Con il record di 65-17, gli Houston Rockets hanno concluso la stagione regolare al primo posto della Western Conference e sono usciti dai Playoff solo dopo Gara 7 di una combattutissima serie di Western Conference Finals contro i campioni NBA Golden State Warriors.

Dopo l’estensione del contratto di James Harden, ottenuta lo scorso anno a 228 milioni di dollari, e di quello di Chris Paul, raggiunta a inizio luglio per 160 milioni di dollari, Houston potrebbe avere dei seri problemi con il salary cap nei prossimi anni.

Proprio riguardo a questo, infatti, ha parlato a MacMahon il proprietario dei Rockets Tilman Fertitta, spiegando:

“Siamo consapevoli che saremo in luxury tax e mi sembra che se vuoi competere per il titolo, a meno che tu non sia davvero fortunato, tu debba essere in luxury tax. Le cose stanno così.”

 

Leggi anche:

Mercato NBA: Luc Mbah a Moute torna ai Clippers

Mercato NBA: Rockets determinati a firmare Carmelo Anthony

NBA: Anche i Sixers pensano a Carmelo Anthony

Mercato NBA: Michael Carter-Williams agli Houston Rockets

Commento

Commento

  1. Carmine

    11/07/2018 14:08

    Ciao Elena sarebbe possibile per Houston scambiare Capela con Kevin Love oppure Jason Tatum? Grazie se potrai rispondere

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altri in Houston Rockets