Seguici su

Mercato NBA 2020

Mercato NBA: Denver cede Wilson Chandler ed una scelta futura ai 76ers

I Nuggets alla disperata ricerca di abbassare il monte salari. Cedono Chandler ed una scelta futura ai Philadelphia 76ers risparmiando una cifra importante di luxury tax.

Wilson Chandler si aggiunge al roster dei Philadelphia 76ers.

I Nuggets cedono l’ala ed una scelta, al secondo giro per il Draft 2021, oltre ai diritti per una seconda scelta al Draft 2022.

La mossa di mercato è soprattutto finanziaria volta a far diminuire il monte salari della franchigia del Colorado. Infatti l’accordo farà risparmiare, sommando stipendio e luxury tax, circa $50 milioni ai Nuggets che vedono la loro tax bill scendere da $51.3 milioni a $14.3 milioni.

Il prodotto di DePaul University dà maggiore profondità al roster di Phila, soprattutto dopo la partenza di Belinelli, ed essendo in scadenza di contratto ($12.8 milioni) permette alla franchigia del Pennsylvania di preservare spazio salariale per il 2019.

L’ala 31ennea Denver da 7 anni, ha concluso la passata stagione con 10 punti, 5.4 rimbalzi e 2.1 assist di media in 74 partite disputate con 31.6 minuti di utilizzo di media. Ha tirato con il 44.5% dal campo ed il 35.8% da dietro l’arco.

 

Leggi anche:

Tyreke Evans firma con gli Indiana Pacers

Jeff Green vola ai Washington Wizards

Divorzio in vista tra Butler e i T-Wolves?

LeBron James ai Lakers con la benedizione di Kobe

Golden State si prende anche DeMarcus Cousins

Commento

Commento

  1. Giorgio

    04/07/2018 12:11

    A questo punto è difficile che arrivi Leonard, a meno che San Antonio si accontenti di Covington e Saric, ma ne dubito.
    Forse a Phila hanno pensato che perdere Fultz per un anno di Leonard sarebbe stato inutile e sono corsi ai ripari, riempendo un buco nel ruolo di ala piccola.
    Restano indietro rispetto a Boston, ma con un ultimo anno di “process”, con lo scopo di consolidare Embiid e Saric, rendere più completo Simmons (tiro da fuori) e provare a far crescere Fultz, saranno pronti per la free agency 2019 a divenire definitivamente una contender.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Advertisement
Advertisement
Advertisement

Altri in Mercato NBA 2020